Tipi Di Abilità Di Ascolto


Tipi Di Abilità Di Ascolto

Probabilmente sentire ordini come "Ascolta!" durante le comunicazioni interpersonali, ma chi parla vuole che tu ascolti ciò che sta dicendo e interpreti il ​​suo significato. Il contesto e la relazione definiscono il tipo di ascolto: attivo, empatico, critico o di piacere, che è più efficace in ogni situazione data.

Ascolto empatico

L'ascolto empatico, più di ogni altra abilità di ascolto, si concentra sui bisogni del relatore. Quando ascolti con empatia, lascia che l'oratore sappia che tieni a lui. Senza dare giudizi o offrire consigli, l'ascoltatore empatico incoraggia l'oratore, attraverso il linguaggio del corpo e segnali sottili, a raccontare la propria storia o ad esprimere le proprie lamentele. Lo scopo dell'ascolto empatico è di permettere all'altra persona di rilasciare emozioni.

Ascolta critico

A differenza dell'ascolto empatico, che non giudica, l'ascolto critico implica un giudizio. Durante l'ascolto critico, un ascoltatore prende in considerazione i possibili motivi dell'altoparlante e del contesto, anche le parole. Quando un venditore rileva le qualità di un elemento, un ascoltatore critico analizza le parole e la situazione del diffusore e rende giudizi sulla veridicità o sincerità di esso, e l'utilità del prodotto per l'ascoltatore.

Ascolto attivo

L'ascolto attivo è descritto esattamente dal pittogramma cinese "ascolta". A sinistra è il simbolo per l'orecchio e sulla destra sono i simboli per gli occhi, prestare attenzione e il cuore. Entrambe le capacità di ascolto empatico e critico sono utilizzate durante l'ascolto attivo, e anche il silenzio è una parte importante dell'ascolto attivo, secondo l'articolo "ascolto attivo" sul sito web del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. UU... Rifiutando giudizi, soluzioni o consigli, l'ascoltatore attivo semplicemente aspetta e usa un linguaggio non verbale in modo che l'oratore sappia che sta prestando attenzione. A differenza dell'ascolto empatico, l'ascolto attivo implica fare domande e cercare di capire cosa significa l'altra persona. Come l'ascolto critico, l'ascolto attivo analizza l'intenzione delle parole del relatore.

Piacere uditivo

Il piacere uditivo implica prestare attenzione ai suoni per divertirsi. Attraverso il piacere uditivo le persone sono influenzate in modo divertente, emotivo e fisico attivando i centri del piacere del cervello. Prestare attenzione alla musica è una delle forme più popolari di piacere uditivo. Ascoltare le trasmissioni sportive, i fumetti o le letture di poesie sono altri esempi di piacere uditivo.

Video Tutorial: Capacità Sociali: Quali Abilità Sviluppare e Come Farlo.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: