Vene Utilizzato In Salasso


Vene Utilizzato In Salasso

è Phlebotomy l'atto di prelevare un campione di sangue dalla vena del paziente per l'analisi e l'esame di laboratorio. È una parte fondamentale dell'assistenza sanitaria nel mondo. I flebotomi sono appositamente addestrati in questa tecnica e hanno la capacità di ottenere sangue da diverse vene del corpo. Il sangue viene solitamente rimosso dalle vene del braccio, sebbene si possano usare anche le vene della mano.

Fossa antecubitale

La fossa antecubitale è l'area del braccio vicino al gomito. Questa zona è davanti e sotto la curva del braccio al gomito. Ci sono diverse vene principali che attraversano quest'area, vicino alla superficie. Può essere difficile trovare queste vene in alcuni pazienti, specialmente se il paziente è disidratato, obeso e sottoposto a chemioterapia.

I tre principali vene

Ci sono tre vene che sono più utilizzati in prelievo venoso, o salasso. Queste sono le vene cefalica, mediana cubitale e basilica. Queste tre vene si trovano nell'area antecubitale. La vena cefalica è sul braccio laterale o esterno. La vena cubitale mediana, preferibile utilizzare, si trova vicino al centro, e la vena basilica si trova all'interno, o centro dell'area antecubitale.

cubitale mediana

La vena cubitale mediana è la vena preferito per flebotomia perché di solito è più grande delle altre vene e fissa. Le vene possono muoversi, o rotolare, il che rende più difficile l'esecuzione di flebotomia. La mediana ulnare è di solito ben ancorata, rendendo meno probabile che il paziente si sente dolore durante il salasso o lividi dopo la formazione.

Altri vene antecubitali

Le vena cefalica e Basilica vengono utilizzati solo se la vena cubitale mediana non si sente o comunque danneggiate. La vena cefalica è di solito la seconda opzione, poiché è abbastanza ben ancorata. Questa è spesso l'unica vena che può essere percepita nei pazienti obesi. La vena basilica è usata come ultima opzione. Si muove più facilmente e scorre direttamente sopra un nervo e un'arteria, rendendola un'area più pericolosa e dolorosa da usare.

Vene della mano

A volte, nessuna delle vene della fossa antecubitale può essere avvertita. Non possono nemmeno essere usati a causa di posizionamento endovenoso o lesioni. Le vene della mano possono essere utilizzate se non è possibile utilizzare le vene antecubital. Le vene della mano e del polso di solito sono vicine alla superficie, ma sono inclini a muoversi e rotolare. Usando quelle vene tende ad essere più doloroso per il paziente, dal momento che ci sono anche i nervi che passano attraverso la mano. Se si usano queste vene, è importante ancorare la vena con la mano, tenendola in posizione, quando si sta prelevando il sangue.

Altre vene

Le vene delle gambe, dei piedi e delle caviglie non possono essere utilizzate senza un permesso specifico da parte di un medico. Di solito, se si usano queste vene, il medico estrarrà il sangue. Esiste un potenziale rischio di formazione di coaguli quando vengono utilizzate queste vene.

Video Tutorial: La salasso-terapia | Seminario MMP Ph- Torino, 18 nov 2018.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: