Modi Per Perdere Il Grasso Della Pancia In 2 Settimane


Modi Per Perdere Il Grasso Della Pancia In 2 Settimane

Buona la notizia è che perdere una quantità significativa di grasso addominale in 2 settimane è un obiettivo realistico. Quel brutto grasso addominale è molto meno testardo del grasso che si attacca ai fianchi, alle natiche e alle cosce. Infatti, l'area addominale è solitamente la prima riserva di grasso nel corpo che diminuisce ogni volta che intraprendi un viaggio di perdita di peso. Mentre il deficit calorico creato da qualsiasi esercizio generale e programma di dieta porterà inevitabilmente a una vita più piccola, ci sono strategie specifiche che puoi mettere in atto per affrettare il processo.

La verità sull'esercizio e sulla perdita di grasso addominale

L'idea che eseguire centinaia di scricchiolii sia un modo efficace per perdere il grasso addominale è un mito. Mentre il rafforzamento dei muscoli addominali è una parte importante di qualsiasi esercizio ben equilibrato, solo cardio scioglie lo strato di grasso che copre anche i migliori toni, e la chiave per bruciare il grasso addominale è il tipo di cardio che fate.

Non sprecare il tuo tempo con lunghe sessioni cardio stazionarie che aumentano la produzione di cortisolo, un ormone responsabile della conservazione del grasso nella zona addominale. Per metterti sulla strada giusta per perdere grasso addominale, il tuo programma cardio deve essere aggressivo che includa intervalli ad alta intensità. L'allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) aumenta la produzione dell'ormone della crescita e dell'ormone sensibile alla lipasi (HSL), che aiuta a rilasciare il grasso dalle cellule adipose. Ampiamente pubblicato sulla rivista "Medicine & Science in Sports & Exercise", il Dr. I. Tabata e il suo team di ricercatori hanno trovato che incorporano questo tipo di allenamento cardiovascolare porta a rapidi miglioramenti nella vostra VO2 max, che è una misura di la capacità aerobica e il successivo metabolismo. Questi miglioramenti portano ad una maggiore ossidazione dei grassi in tutto il corpo, il che significa che il tuo corpo sarà più efficiente nell'uso del grasso, in particolare del grasso addominale, come fonte di energia durante l'esercizio, al posto del prezioso muscolare. Inoltre, con HIIT continuerai a bruciare calorie ad un ritmo più alto dopo aver completato il tuo allenamento. Lo stesso effetto non si ottiene con lo stato di equilibrio cardio moderato o a bassa intensità.

Allenamento ad intervalli ad alta intensità per perdere grasso

L'allenamento ad intervalli ad alta intensità consiste in diversi cicli in cui si aumenta la frequenza cardiaca a un livello quasi massimo per un periodo di tempo molto breve e poi si riprende durante un lungo periodo di riposo totale o sforzo minimo.Per cogliere i benefici della combustione dei grassi di HIIT, riscaldare con calma su un tapis roulant per 4-5 minuti, quindi passare a uno sforzo estremo aumentando la velocità o la qualità del tapis roulant per 20 o 30 secondi. Tornare a uno sforzo facile o riposare per 4 minuti o durante il tempo necessario per recuperare. Sai che ti sei ripreso quando puoi parlare senza fiatare.

Il numero di cicli che completerai sarà determinato dal tuo livello di forma fisica, tuttavia dovresti provare a completare l'allenamento entro 20 o 30 minuti. Mentre avanzi, sarai in grado di aggiungere intervalli ad alta intensità diminuendo la durata dei periodi di riposo. Puoi integrare questo tipo di allenamento con qualsiasi attività che ti piace: correre all'aperto, saltare sulla macchina ellittica o sulla bici reclinata o afferrare una corda per saltare. Mescola un po 'per tenerlo fresco.

Strategie nutrizionali per perdere grasso addominale rapidamente

Seguire una dieta a basso contenuto calorico è il passo più importante per perdere il grasso corporeo totale, il che si tradurrà in una perdita di centimetri attorno alla sezione mediana. Tuttavia, vi sono prove crescenti che suggeriscono che è possibile manipolare la nutrizione aggiuntiva per accelerare la perdita di grasso addominale. Oltre a sostituire alimenti altamente trasformati con frutta e verdura ricca di fibre, potresti voler aumentare l'assunzione giornaliera di prodotti caseari magri o non grassi, preferibilmente biologici. Michael Zemel, Ph.D., ricercatore principale di uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, ha scoperto che i soggetti che hanno aumentato il loro apporto di calcio a 1100 mg al giorno hanno perso circa 1 1/2 pollici (3, 80 cm) più intorno alla vita di quelli che non lo hanno fatto, anche se i due gruppi hanno seguito la stessa dieta a basso contenuto calorico. I batteri presenti in natura presenti in prodotti caseari come lo yogurt possono anche aiutare nella perdita di grasso addominale.

Una dieta molto povera di grassi non è il modo migliore per perdere il grasso della pancia. Infatti, mangiare il giusto tipo di grasso può aiutare il corpo a bruciare il grasso addominale. Invece di consumare i grassi trans e saturi presenti nei dolci, nei panini confezionati e nei tagli di marmo della carne rossa, optare per un cuore sano di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, nonché di acidi grassi omega-3. Tutti questi hanno anche dimostrato di aiutare nella perdita di grasso della pancia. Le fonti ricche di questi grassi salutari includono pesce con acqua fredda, olio d'oliva, olio di canola, mandorle, noci, avocado e cioccolato fondente. Se non riesci a consumarne una quantità sufficiente nella tua dieta quotidiana, considera l'integrazione con un integratore di omega-3 stimabile. L'obiettivo è consumare 1200 mg al giorno.

Infine, bere fino a 5 tazze di tè verde al giorno. Recenti studi condotti presso il Centro medico dell'Università del Maryland suggeriscono che alcuni composti del tè verde, come le catechine, in combinazione con la caffeina possono addestrare il corpo a utilizzare il grasso addominale come combustibile. Bere tè verde prima di una sessione di allenamento ti aiuterà anche a lavorare più a lungo e più duramente, portando a un maggiore deficit calorico, che alla fine si tradurrà in una più rapida perdita di grasso addominale.

Riduce lo stress per perdere il grasso addominale

Come accennato, il cortisolo è un ormone prodotto naturalmente dall'organismo in risposta allo stress. Il cortisolo è, in parte, responsabile della forza sovrumana a cui hai improvvisamente accesso di fronte a una situazione di vita o di morte. Tuttavia, anche lo stress quotidiano della vita moderna può portare ad un alto livello di cortisolo costante che promuove lo stoccaggio di grasso nella zona addominale. Assumere un ruolo attivo nella lotta contro lo stress quotidiano esercitando il rigore e partecipando agli esercizi mente / corpo, come lo yoga. Prova la meditazione o qualsiasi attività che ti faccia ridere. Infine, assicurati di avere 7-9 ore di sonno durante la notte poiché la mancanza di sonno normale è associata a livelli elevati di cortisolo.

Video Tutorial: Come perdere il grasso della pancia in una settimana.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: