Cosa Succede Se Mangi Carne In Cattive Condizioni?


Cosa Succede Se Mangi Carne In Cattive Condizioni?

Quando la carne non è stata completamente cotta, è stata contaminata con sangue di carne cruda oppure è stato lasciato a temperatura ambiente per diverse ore, può essere infettato da batteri maligni. Anche l'acido dello stomaco forte non uccide questi batteri, che possono moltiplicarsi all'interno del corpo a tassi esponenziali. Sebbene il sistema immunitario della maggior parte delle persone possa eliminare questi patogeni con poche o nessuna sequele, il processo di guarigione può essere contrassegnato dagli spiacevoli sintomi di intossicazione.

Inizio

La velocità con cui compaiono i sintomi dipende dal tipo di batteri con cui la carne è infettata. Lo stafilococco aureo può causare sintomi solo un'ora dopo aver mangiato. La salmonella può richiedere fino a 72 ore. Alcuni batteri con un lungo periodo di incubazione, come Listeria monocytogenes può prendere un mese per i sintomi. Se scoprite di aver consumato cibi infetti, ma non sentite immediatamente alcun sintomo, non continuare a mangiarli credendo che i sintomi non si verifichino. Sbarazzati di loro e pulisci ogni superficie che è venuta a contatto con loro, con acqua e sapone.

Sintomi

La maggior parte dei batteri causa disturbi gastrointestinali, che variano in intensità a seconda della specie e della quantità di carne ingerita. I sintomi di solito iniziano con nausea, dolore addominale o mal di testa, che può portare a tremori, febbre, vomito e diarrea. A volte il jejuni Campylobacter e Listeria possono causare dolori muscolari e gonfiore delle ghiandole. In quasi tutti i casi, ti senti affaticato, da moderato a estremo. Questi sintomi sono raramente fatale, fatta eccezione per i piccoli, i bambini più grandi e quelli con un sistema immunitario indebolito. La complicanza più comune è la disidratazione causata da diarrea e vomito.

Durata

Nella maggior parte dei casi, l'intossicazione da carne infetta viene curata da sola, senza cure mediche, entro una settimana. Tuttavia, alcuni ceppi di batteri, come il campylobacter jejuni, possono causare sintomi fino a dieci giorni. I giovanissimi, gli anziani e quelli con basse difese possono soffrire di complicazioni per un periodo più lungo. Alcune complicazioni gravi di listeria come la meningite e meningoencefalite, possono durare per settimane.

Carne in cattive condizioni

La carne infetta non è la stessa della carne in cattive condizioni. La carne che è stata rovinata contiene altri batteri oltre a quelli che causano l'avvelenamento. Nella maggior parte dei casi, questi batteri fanno sì che la carne produca un odore sgradevole o una melma superficiale, ma non causano sintomi evidenti se vengono ingeriti. Tuttavia, la sua presenza indica che la carne si sta decomponendo e dovrebbe essere scartata.Tieni presente che solo i batteri responsabili della decomposizione producono un cattivo odore. Non si può sapere se la carne è infetta da batteri maligni dal suo odore.

Video Tutorial: Sai a cosa serve mangiare carne?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: