Perché Il Coq10 È Buono?


Perché Il Coq10 È Buono?

Le cellule utilizzano lo zucchero per contribuire a creare l'energia che il corpo ha bisogno di eseguire i processi interni e il coenzima Q10 è una parte importante di quel processo. Il corpo produce e memorizza CoQ10, e si trova anche in alimenti come carne, pesce, oli e noci, così come negli integratori prodotti dai laboratori. CoQ10 è stato isolato e identificato per la prima volta nel 1957, e il Giappone ha cominciato a produrre in grandi quantità nel 1970 del Life Extension Foundation ha introdotto in commercio negli Stati Uniti CoQ10 in vendita nel 1983. La ricerca successiva sull'enzima sono limitato, ma la sostanza ha mostrato effetti promettenti per alcune condizioni e malattie. Il CoQ10 è venduto come supplemento e non è approvato dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti come trattamento per qualsiasi condizione medica. Si dovrebbe sempre verificare con il proprio medico prima di prendere CoQ10 o qualsiasi supplemento.

Vantaggi per il cuore

Alcuni dei più grandi benefici del CoQ10 sono legati al cuore. Le persone con insufficienza cardiaca possono avere bassi livelli di CoQ10, e quando la sostanza è combinata con i farmaci tradizionali, può aiutare a ridurre i problemi più comuni associati con la condizione, come un liquido nei polmoni e edema delle gambe, secondo l'Università di Centro medico del Maryland. Le persone che hanno subito un attacco di cuore può essere meno probabilità di avere altri dolori al petto e se si inizia a prendere CoQ10 entro 72 ore dal primo attacco, secondo uno studio del 1988 pubblicato su "Cardiovascular Drugs e terapia". I pazienti con problemi cardiaci devono sempre consultare i loro cardiologi prima di aggiungere CoQ10 ai loro piani di trattamento.

Ipertensione

L'ipertensione è una delle più grandi preoccupazioni per la salute negli Stati Uniti, con circa 1 su 3 adulti hanno questa condizione, secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute. L'ipertensione può causare problemi di insufficienza cardiaca, ictus e reni. L'assunzione di CoQ10 può aiutare a ridurre la pressione sanguigna, ma possono essere necessari fino a tre mesi per entrare in vigore, spiega il Centro medico dell'Università del Maryland. A volte CoQ10 è combinato con altri farmaci per abbassare la pressione sanguigna per contribuire a ridurlo ulteriormente.

Aging

A volte pubblicizzato a CoQ10 come un supplemento antiaging se assunto per via orale o è utilizzato in prodotti per la cura della pelle. livelli di CoQ10 nel corpo diminuzione con l'età, spiega Linus Pauling Institute, ma non ha trovato che la sostanza aumenta la durata della vita dei roditori in studi di laboratorio.Il danno cellulare dei radicali liberi potrebbe essere ridotto con CoQ10 poiché il coenzima agisce come un antiossidante, una sostanza che aiuta a neutralizzare i radicali liberi.

Altri potenziali benefici

CoQ10 può essere abbastanza efficace nel prevenire l'emicrania. Uno studio del 2005 pubblicato su "Neurology" ha rilevato che la frequenza degli attacchi di emicrania nelle persone che hanno assunto 100 mg di CoQ10 tre volte al giorno per tre mesi è stata significativamente ridotta rispetto a coloro che hanno assunto un placebo. Il coenzima può anche aiutare coloro che hanno condizioni mediche croniche. Il National Institutes of Health riferisce che il CoQ10 può essere efficace nell'aiutare a rallentare il deterioramento delle persone che soffrono di Parkinson, migliorare il sistema immunitario delle persone con HIV e AIDS e migliorare la capacità fisica delle persone con distrofia. muscolare.

Video Tutorial: Coenzima Q10 - CoQ10 - Giovana Guido.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: