Che Cos'È La Depressione Esogena?


Che Cos'È La Depressione Esogena?

depressione esogena (chiamato anche depressione reattiva o situazionale) derivante da un trauma esterno o un evento stressante, come la perdita di un lavoro o la morte di una persona cara. È in contrasto con la depressione endogena, che si verifica senza una causa identificabile esterna ed è attribuita a uno squilibrio chimico.

Durata

depressione esogena è una malattia a breve termine, al contrario di depressione endogena, che è una condizione cronica oa lungo termine.

I sintomi

Sia la depressione endogena come esogeno si caratterizzano per alcuni o tutti i seguenti sintomi: persistente tristezza, apatia, sentimenti di disperazione, irritabilità, irrequietezza, stanchezza, insonnia o dormire troppo, dolori inspiegabili e dolori o problemi digestivi o pensieri di suicidio.

Considerazioni

Un individuo può sperimentare depressione endogena ed esogena allo stesso tempo. In effetti, può essere difficile distinguere tra i due, perché molte persone che soffrono di depressione sono stati oggetto di recenti eventi di stress, anche se non hanno anche uno squilibrio chimico. Secondo la depressione Web John McManamy e bipolare, medici che trattano la depressione hanno maggiori probabilità di vederlo come un "interazione tra geni, ambiente, esperienze passate e la biologia", forse innescato da eventi stressanti.

Trattamento

I medici trattano la depressione esogena ed endogena in modo simile. Il trattamento dipende dalla persona e di solito comporta una combinazione di farmaci (come antidepressivi) e psicoterapia (o terapia del linguaggio). Nella depressione più grave o resistente, può essere utilizzata la terapia elettroconvulsiva.

Avvertenza

La depressione è una condizione medica seria. Se tu o qualcuno che conosci soffre di sintomi di depressione, consulta un medico.

Video Tutorial: Caso2 Depressione Reattiva.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: