Qual È Il Trattamento Domiciliare Per I Chigger?


Qual È Il Trattamento Domiciliare Per I Chigger?

I peperoni sono le larve della famiglia degli acari; sopravvivono nutrendosi delle cellule della pelle sciolte da un enzima digestivo che iniettano nella pelle del loro ospite. Questi enzimi digestivi lasciano piccoli segni rossi e producono un prurito agonizzante che può durare per settimane e altro ancora. Ci sono molti trattamenti domiciliari che pretendono di alleviare il prurito, alcuni sono più efficaci di altri, mentre altri sono inutili. Uno dei trattamenti efficaci è l'uso di candeggina fatta in casa come Clorox.

Identificazione

Esistono tre varianti per il trattamento di chigger con candeggina. Il primo è quello di mettere la candeggina nell'acqua del tuo bagno e immergerti in essa con alcuni minuti. Il secondo è quello di spruzzare la soluzione di acqua con candeggina direttamente sulla zona interessata dai morsi e lasciare asciugare il liquido. E il terzo è usare un panno o un panno per strofinare l'area con candeggina pura lasciandola asciugare.

Scopo

La candeggina per uso domestico contiene elementi naturali come il cloro. Il cloro asciuga la pelle quando viene a contatto con esso. Tenendo presente questo, la logica alla base del trattamento con candeggina è che asciuga i segni dei morsi lasciati dai pulcini e che si ritiene produca un sollievo per il prurito.

Considerazioni

Secondo Nina Bicknese, una biologa di storia naturale con il Dipartimento di Conservazione del Missouri, usare la candeggina per trattare le punture di peperoncino non è efficace. Tuttavia, se li lavi con una miscela di candeggina e acqua puoi provare sollievo. È necessario applicare questo rimedio immediatamente dopo il ritorno dai campi.

Avvertenza

La candeggina per uso domestico ha un odore molto forte che può essere irritante quando aspirato. Può anche causare ustioni alla pelle, anche se diluito in acqua, e questo può essere molto pericoloso. I vapori della candeggina possono anche causare irritazione agli occhi e se viene a contatto con loro, l'irritazione è anche peggio. Perché può essere pericoloso, dovresti consultare il tuo medico prima di usarlo per trattare i morsi di Chigger.

Opzioni aggiuntive

Secondo la Ohio State University, i trattamenti con benzocaina, idrocortisone, lozione calamina, New Skin e After Bite possono essere efficaci nel ridurre il prurito. La tua migliore linea di difesa, tuttavia, è prevenire i morsi. Quando passi del tempo in aree boschive, pulisci spesso con un asciugamano per far fuori i ciuffi prima che possano pungerti e fai una doccia non appena torni a casa. Un'altra misura preventiva è l'applicazione di repellente per insetti. Assicurati di applicarlo seguendo le istruzioni e leggi le precauzioni che devi prendere e che sono elencate sulla confezione.

Video Tutorial: La Nutrizione Parenterale Domiciliare per chi necessita di nutrizione artificiale.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: