Che Cos'È La Spondilosi Lombosacrale?

Che Cos'È La Spondilosi Lombosacrale?

La spondilosi lombosacrale è una condizione spinale degenerativa dolorosa che si verifica soprattutto a causa di invecchiamento. La spondilosi può interessare diverse aree della colonna vertebrale, ma quando si verifica nella porzione inferiore o lombare, viene chiamata spondilosi lombosacrale. Anche se potrebbe essere necessario un intervento chirurgico nei casi più gravi, molte persone possono trovare sollievo dai loro sintomi con mezzi non chirurgici.

Identificazione

L'invecchiamento causa cambiamenti biochimici che possono interessare i dischi che attutiscono l'area tra le vertebre. Perché questi cambiamenti e l'usura della colonna nel corso degli anni, una parte del disco può indebolire, che colpisce la capacità del disco di funzionare e assorbire urti sulla schiena. La degenerazione dei dischi può anche essere accompagnata dalla formazione di speroni nella colonna vertebrale. La spondilosi, chiamata anche osteoartrosi vertebrale, è più comune nelle persone di età superiore ai 40 anni e può essere causata da un danno vertebrale.

Sintomi

I sintomi della spondilosi lombosacrale includono dolore e rigidità al risveglio. Essere inclinati o seduti, o sollevare un peso per un lungo periodo, può aumentare il dolore, poiché queste attività aggiungono pressione alla parte inferiore della colonna vertebrale. Se v'è una notevole quantità di degenerazione del disco, un disco rotto o intrappolamento del nervo da uno sperone osseo, si può sentire formicolio, debolezza, spasmi muscolari o intorpidimento alle gambe. In alcuni casi, potrebbero esserci problemi alla vescica o all'intestino dovuti alla compressione del nervo.

Diagnostica

Dopo aver assemblato la vostra storia medica e ascoltare i sintomi, il medico esaminerà la vostra spina dorsale per i segni di anomalie, spasmi muscolari o tenerezza. Egli valuterà la tua gamma di mobilità, cercando difficoltà nell'inclinazione, nella rotazione e nell'estensione della colonna vertebrale. Potrei chiedere una radiografia della colonna vertebrale o una risonanza magnetica. Speroni ossei e restringimento tra le vertebre a causa della degenerazione del disco possono essere visti in questi esami. Il medico sarà anche in grado di vedere i cambiamenti nel contenuto di acqua dei tuoi dischi in una risonanza magnetica.

Trattamento

Analgesici, farmaci antinfiammatori e rilassanti muscolari sono utili nel trattamento del dolore. I trattamenti di terapia fisica, compresa l'applicazione di calore e stimolazione elettrica, possono aiutare ad alleviare spasmi e dolore. La chirurgia per rimuovere i dischi danneggiati o fondere parte della colonna vertebrale viene presa in considerazione solo nei casi in cui il dolore è molto grave o quando il cavo è compresso.

Cambiamenti nello stile di vita

Gli esercizi per rafforzare la schiena e i muscoli addominali possono aiutare questi muscoli a sostenere la colonna vertebrale.Ortopedia, sottopiede speciale per scarpe progettato per mantenere il piede in una posizione ottimale per sostenere il peso del corpo, può anche aiutare a ridurre i sintomi. Se il tuo dolore è grave e il tuo lavoro richiede un sollevamento o una flessione, il medico può consigliarti di cercare un lavoro che metta meno stress sulla colonna vertebrale. Perdere peso aiuterà a ridurre la pressione sulla colonna vertebrale.

Ricerca

Nel marzo 2009, presso l'Università di Alberta, i ricercatori Michele Crites-Battie e Tapio Videman ha annunciato di aver identificato 8 geni direttamente correlati alla degenerazione del disco. Identificare questi geni coinvolti offre ai ricercatori una migliore comprensione di ciò che è sbagliato quando il disco degenera. Crites-Battie e Videman prevedono di osservare l'interazione tra questi geni e l'ambiente, e la speranza loro lavoro porterà al successo degenerazione interventi disco.

Video Tutorial: SPONDILOSI LOMBARE - ESERCIZI FISICI PER SPONDILOSI LOMBARE - SPONDILOSI LOMBARE CURA.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: