A Prendere Per Un'Emicrania Oculare


A Prendere Per Un'Emicrania Oculare

un'emicrania oculare, oftalmica chiamato anche l'emicrania, è di solito indolore e senza mal di testa, nonostante la parola emicrania. I disturbi visivi accompagnano un'emicrania oculare e di solito interessano entrambi gli occhi. L'emicrania oculare può essere indolore, ma i problemi alla vista possono essere difficili, specialmente quando si guida o si lavora. C'è una terapia disponibile per ridurre i sintomi.

I sintomi

I sintomi di emicrania oculare includono un punto cieco nella visione centrale luci lampeggianti o linee a zig-zag nel punto cieco. Il punto cieco continuerà a crescere e ostacolerà la visione. Le alterazioni visive possono durare dai 25 ai 30 minuti. Alcune persone possono sperimentare un mal di testa dopo che il punto cieco è diminuito.

Cause

L'emicrania dell'occhio è causata da fattori neurologici nel cervello. Quando si verificano questi fattori, i vasi sanguigni dietro gli occhi soffrono di crampi o spasmi, causando un punto cieco. Questi fattori includono cambiamenti ormonali, luci lampeggianti e reazioni a determinati alimenti e farmaci. Si consiglia di tenere un diario di ciò che si mangia o spendere poco prima che si verifichino gli attacchi. Questo ti aiuta a evitare i fattori scatenanti in futuro.

Trattamento

emicranie oculari di solito non hanno bisogno di essere visto da un oculista specialista, ma se si verificano sintomi insoliti di visione che non va via nel giro di un'ora, consultare un operatore professionale, perché i sintomi possono essere causati A causa del distacco della retina o della vista.

L'emicrania dell'occhio di solito non richiede un trattamento, ma se si soffre di attacchi costanti, potrebbe essere prescritto farmaci per l'emicrania. Gli occhi non sono la causa dei sintomi delle emicranie oftalmiche, l'attività nella parte posteriore del cervello è la causa principale. I farmaci per sopprimere l'attività sono dati per ridurre la frequenza e l'intensità degli attacchi.

Considerazioni

Le emicranie oculari possono comparire all'improvviso, quindi quando si guida, fermarsi fino a quando i disturbi visivi non sono passati. È meglio stare fermi, seduti o sdraiati finché i sintomi non scompaiono. La prima volta che senti un'emicrania oculare, consulta il tuo oftalmologo per assicurarti che non si tratti di una condizione medica diversa. Il medico sarà in grado di fornirti il ​​farmaco giusto in caso di perdita della vista frequente o grave.

Video Tutorial: Emicrania con Aura: fotografata con la RMN l.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: