Quali Formaggi Hanno Meno Grassi?


Quali Formaggi Hanno Meno Grassi?

Il formaggio rappresenta il 9% dell'apporto di grassi nella dieta degli americani, secondo il National Dairy Council. Questa è anche un'ottima fonte di calcio e proteine. La scelta di formaggi a basso contenuto di grassi può aiutarti a ridurre la quantità di grasso nella tua dieta mentre continui a consumare quantità adeguate di questi importanti nutrienti.

Distorsione della porzione

Una porzione di formaggio è molto piccola. Un modo per assicurarsi di mantenere basso il consumo di grassi è misurare la porzione di formaggio. Un'oncia di formaggio è in genere una porzione o la dimensione di due dadi o un cubo da 1 pollice (2,54 cm). Se acquisti formaggio a fette, leggi l'etichetta e assicurati che una fetta sia equivalente a una fetta. Alcuni produttori offrono una fetta più sottile per ridurre la quantità di grassi e calorie che si mangiano.

Sul lato più leggero

Secondo il Centro medico dell'Università di Rochester, il formaggio che contiene meno di 3 grammi di grasso per porzione è considerato a basso contenuto di grassi. Formaggi prodotti con latte scremato o latte al 2% generalmente rientrano in questa categoria. Alcuni produttori producono una varietà di versioni a basso contenuto di grassi di formaggio cheddar, colby, svizzero e molti altri tipi di formaggio. La mozzarella semi-scremata e il formaggio a pasta filata sono fatti con latte magro, quindi contengono meno grassi rispetto ai formaggi normali.

I morbidi

Formaggi a pasta molle come la ricotta sono disponibili con diverse quantità di grasso. La ricotta priva di grassi non contiene grassi e la ricotta normale contiene 10 grammi. Se non vuoi uno completamente senza grassi, prova 1 o 2% di formaggio fresco. Contiene 2, 5 grammi e 4. 5 grammi di grasso, rispettivamente, quindi ne stai ancora riducendo l'assunzione di più della metà. Altri formaggi molli a basso contenuto di grassi includono la ricotta semi-scremata, il Neufchatel e la crema di formaggio non grassa. Feta, formaggio di capra e formaggio fresco contengono circa 6 grammi di grasso per oncia; un po 'più di altri formaggi a pasta molle, ma non tanto quanto le varietà regolari.

Meno è più

Alcuni formaggi, anche se più ricchi di grassi per oncia, hanno sapori forti, quindi si tende a usare meno, riducendo il contenuto di grassi del piatto che si sta preparando. Alcuni di questi formaggi includono cheddar affilato, formaggio parmigiano e Romano. Questi formaggi contengono tra 7 e 10 grammi di grasso per oncia. Se usi meno di mezzo grammo cosparso sulla pasta o mescolato nella casseruola, consumi la stessa quantità di grasso come se avessi usato più di un formaggio magro e non hai sacrificato il sapore.

Video Tutorial: FORMAGGI POCO MAGRI.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: