Perché Non Riesco A Perdere Il Grasso Sulle Cosce?


Perché Non Riesco A Perdere Il Grasso Sulle Cosce?

Poche cose al mondo di fitness sono più frustrante che dedicare a voi stessi di fare esercitare ma non vedere alcun progresso. Se hai iniziato un regime di allenamento con l'obiettivo di perdere il grasso in eccesso dalle cosce, ma non sei ancora in grado di infilare un paio di jeans, potrebbero essere in gioco una serie di fattori. Valutare la tua formazione e il tuo stile di vita e decidere quali aree modificare possono rapidamente metterti sulla strada della perdita di grasso.

Non aspettarti risultati immediati

Se lavori senza vedere progressi, potresti non avere ancora abbastanza tempo per vedere i risultati. La perdita di grasso non si verifica durante la notte. Un tasso ragionevole di perdita di grasso è da uno a due chili in una settimana, ma non è possibile perdere questo grasso esclusivamente dalle cosce. Se perdi un chilo in una settimana, ad esempio, la perdita di grasso sarà da varie parti del tuo corpo. Anche se stai perdendo peso ad un tasso di successo, potrebbe essere un periodo di diverse settimane prima di poter vedere una differenza nella dimensione delle tue cosce.

Pensa in grande

Fare una passeggiata di 20 minuti una volta alla settimana può aiutarti a sentire che stai migliorando le tue condizioni fisiche e, in una certa misura, lo stai facendo. Ma è improbabile che produca risultati significativi di perdita di grasso. Se si utilizza un mezzo passo di esercizio, come camminare mentre si tenta di perdere peso, si dovrebbe spendere circa 300 minuti a settimana per l'attività. Gli esercizi a ritmo rapido, come il jogging e il ciclismo ad un ritmo accelerato, richiedono circa 150 minuti a settimana.

Scegli gli esercizi giusti

Gli esercizi che vengono eseguiti nel tentativo di perdere il grasso delle cosce possono essere la differenza tra successo e frustrazione. Non devi necessariamente ricorrere a intense sessioni di allenamento per bruciare i grassi, ma quelli con un tempo lento possono rendere la perdita di grasso estremamente lenta. Sollevare pesi, ad esempio, è utile, poiché aumenta il metabolismo basale, ma l'esercizio stesso brucia calorie molto lentamente. Allo stesso modo, lo yoga può aiutarti a sentirti agile e in forma quando lo pratichi, ma il tuo consumo calorico è una frazione di attività come la corsa e il nuoto.

Non ridurre la dieta

Se non si brucia il grasso, nonostante frequenti attività fisica, è possibile seguire una dieta ipercalorica. Per perdere grasso devi bruciare più calorie di quante ne consumi ripetutamente. Questo stato è noto come deficit calorico. Anche se l'esercizio fisico frequente può aiutarti a ridurre il deficit calorico, una dieta dietetica non salutare può rapidamente cancellare il lavoro positivo svolto in palestra o sulla strada.Se ti senti come se stessi facendo abbastanza spesso gli esercizi giusti, riduci l'apporto calorico saltando cibi ipercalorici e vedi se inizi a perdere peso più velocemente.

Video Tutorial: PERCHE NON RIESCO A SNELLIRE LE GAMBE???.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: