Perché Il Ferro Causa Stitichezza?


Perché Il Ferro Causa Stitichezza?

Il ferro è importante per la salute perché regola la crescita cellulare e trasporta l'ossigeno in tutto il corpo. Le persone consumano integratori di ferro quando il sangue ha bassi livelli di questo elemento o quando l'emoglobina (la proteina che trasporta l'ossigeno ai tessuti dei globuli rossi) deve essere sostituita. I pazienti anemici hanno livelli di ferro estremamente bassi.

Decelerazione del sistema digestivo

Alcuni studi hanno dimostrato che il ferro può rallentare il sistema digestivo. Ciò può anche aiutare a rallentare il normale movimento intestinale, che può essere dovuto al fatto che il ferro è un metallo nella sua forma di base. I metalli hanno una carica magnetica o elettrica e influenzano i muscoli e i nervi dell'intestino.

Tipo

I supplementi di ferro sono disponibili in forme ferrose e ferriche. Il ferro ferroso (solfato ferroso, fumarato ferroso e gluconato ferroso) tende ad essere il più assorbito. Questo elemento può essere consumato sotto forma di pillole o liquido. Supplementi che causano il loro effetto aggiungono rapidamente più di questo metallo al corpo, in modo che possano causare più costipazione. Le forme a lento rilascio di ferro sono più delicate per il sistema digestivo, ma non vengono assorbite in modo così efficace. Il ferro liquido tende anche a causare meno costipazione, soprattutto perché la dose può essere controllata più facilmente. La forma di ferro che causa meno stitichezza è il cibo. Soia, avena e ferro fortificato cereali sono buone fonti di questo elemento, oltre alla fibra, ma alcune persone usano anche integratori bisogno di avere adeguati livelli di ferro nel corpo.

Assorbimento

L'assunzione di integratori di ferro separatamente dai pasti causa stitichezza perché il ferro viene assorbito meglio. Mangiare un pasto, in particolare verdure o legumi, ricchi di fibre, aiuta il ferro a muoversi attraverso il sistema digestivo. La carne rossa può anche aiutare il tuo corpo ad assorbirla meglio, così come la vitamina C. Gli esami del sangue controllano i livelli ematici e determinano se il tuo corpo assorbe le quantità necessarie.

Dosaggio

La maggior parte delle persone non ha problemi di stitichezza quando assume solo la dose giornaliera raccomandata di ferro. Generalmente, un uomo adulto ha bisogno di 8 milligrammi al giorno. Le donne in età fertile, in gravidanza o in allattamento hanno bisogno di più. Gli importi variano a seconda della salute generale della persona e dovrebbero essere calcolati da un medico.

Video Tutorial: Cibi contro anemia, stipsi e acidità (Diario di una mamma 2 #31).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: