Perché Mi Fa Male Il Petto Quando Corro Al Freddo?


Perché Mi Fa Male Il Petto Quando Corro Al Freddo?

Per alcune persone, la corsa è una delle attività di cui godono di più. Lo sport rinvigorisce e ti rilassa contemporaneamente, riscaldando i muscoli e stimolando la frequenza cardiaca. Tuttavia, per alcune persone, lo sport provoca dolore. Mentre alcune persone sentono dolore alle caviglie o alle ginocchia, altri lo sentono nel loro petto. Il dolore al petto durante la corsa al freddo può essere dovuto a una serie di problemi.

Asma

In molti casi, la causa del dolore al petto durante la corsa è nota come asma indotta dall'esercizio. Secondo la salute dei bambini, "Si ritiene che l'aria fredda che viene inalata nei polmoni durante l'esercizio fisico è la principale causa di asma indotta dall'esercizio." Mentre corri, il tuo respiro diventa rapido e superficiale. Mentre l'aria si muove rapidamente attraverso la bocca e nei polmoni, non hai abbastanza tempo per riscaldarti. Per una persona con asma indotta dall'esercizio fisico, questa presa d'aria fredda irrita i polmoni e contrae le vie aeree, innescando i sintomi dell'asma. Quando si tratta di dolore al petto, i sintomi dell'asma indotti dall'esercizio comprendono tosse, respiro sibilante e difficoltà respiratorie.

Aria fredda

Respirare rapidamente aria fredda dalla bocca ai polmoni può causare dolore toracico anche se non si ha l'asma indotto dall'esercizio. Quando inspiri aria attraverso il naso, i piccoli vasi sanguigni che circondano la cavità nasale riscaldano e idratano l'aria. In questo modo il corpo lo accetta facilmente. Tuttavia, molte persone respirano attraverso la bocca mentre corrono. In questo caso, l'aria non è riscaldata o idratata. Quest'aria fredda e secca irrita le vie respiratorie, senza provocare la sua costrizione.

Arterie bollate

Come spiegato in DrMirkin. com, alcune persone provano dolore al petto mentre corrono a causa di un blocco delle arterie coronarie. Poiché il vento freddo colpisce il viso, la frequenza cardiaca diminuisce rapidamente. Mentre questa diminuzione della frequenza cardiaca non causa problemi immediati, può eventualmente influenzare il corpo. Mentre la frequenza cardiaca continua a diminuire, anche la quantità di sangue che scorre nel cuore diminuisce. Poiché il cuore riceve ossigeno dal sangue, la diminuzione della frequenza cardiaca si tradurrà in una diminuzione del flusso di ossigeno al cuore. Secondo il dottor Mirkin. com, "Se il muscolo cardiaco non ottiene tutto l'ossigeno richiesto, inizia a danneggiarsi".

Problemi cardiaci

In alcuni casi, il dolore al petto durante la corsa può essere causato da una grave condizione cardiaca, come una lacrima aortica o un infarto. L'aorta si trova sul cuore e invia il sangue dal cuore ai polmoni, al cervello e all'intero corpo.Se l'aorta viene strappata anche leggermente, il flusso di sangue a tutto il corpo verrà interrotto. Allo stesso modo, un attacco di cuore interrompe immediatamente il flusso di sangue al cervello, ai polmoni e al corpo. Entrambi, una lacrima aortica e un attacco di cuore causano immediatamente dolore al petto, insieme a mancanza di respiro, nausea, vertigini e dolore radiante. Mentre correre non causa direttamente questa condizione, un esercizio faticoso può essere quello che lo innesca. Rivolgersi immediatamente alle cure mediche di emergenza in entrambi i casi.

Trattamento

Nella maggior parte dei casi, puoi ridurre il dolore al petto semplicemente rilassandoti. Una volta che smetti di correre, il dolore e la pressione del torace dovrebbero scomparire tra 10 e 15 minuti. Se il dolore al petto è dovuto alla respirazione di aria fredda, avvolgere la bocca attorno a una sciarpa durante la corsa. Se possibile, respira attraverso il naso. Nel caso di asma indotto dall'esercizio, ci sono farmaci che possono aiutare a mantenere dilatate le vie respiratorie, facilitando il passaggio dell'aria. Alcuni farmaci saranno necessari anche per problemi cardiaci. Tuttavia, nel caso di arterie bloccate o condizioni cardiache significative, sarà meglio evitare un esercizio vigoroso, optare per esercizi meno faticosi.

Video Tutorial: Dolore al petto: cosa fare?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: