Assenze E Pause Nella Frequenza Cardiaca


Assenze E Pause Nella Frequenza Cardiaca

La frequenza cardiaca è un buon indicatore la forza del tuo cuore. È una misura che indica quanto il cuore stia funzionando e un'anomalia potrebbe significare che c'è un problema di salute di base. La frequenza cardiaca è determinata dal numero di battiti cardiaci al minuto. È importante conoscere la frequenza cardiaca, poiché può essere utile misurare la salute del cuore.

Identificazione

Un cuore sano batte da 60 a 90 volte al minuto. La frequenza cardiaca indica se la funzione cardiaca e le prestazioni cardiovascolari sono efficienti. Vari fattori, come il sesso o l'etnia, possono avere un ruolo nella frequenza cardiaca. Le donne hanno un frequenza cardiaca a riposo leggermente più alto rispetto agli uomini, come fanno i caucasici rispetto a donne e uomini di età compresa tra i 25 ei 55 anni afro-americano, in base a una relazione del 1992 sui dati di National Health and Nutrition Indagine sull'esame. I fumatori hanno anche una frequenza cardiaca superiore rispetto ai non fumatori. La frequenza cardiaca è più elevata nel pomeriggio e alla sera e durante l'autunno e l'inverno.

Significato

Le assenze e le pause nel ritmo cardiaco sono chiamate aritmie. Queste irregolarità sono causate dal malfunzionamento degli impulsi elettrici nel cuore. Un'assenza o una pausa può sembrare un battito cardiaco saltato. Tuttavia, a volte è un battito cardiaco prematuro, un battito cardiaco in più tra due battiti normali, secondo la Mayo Clinic. Ciò si verifica prima che il ventricolo del cuore abbia avuto il tempo di riempirsi di sangue dopo un battito regolare. Le assenze o raramente pause sono gravi e sono di solito causati da stimolanti come la caffeina, farmaci da banco per la tosse e farmaci per l'asma.

Trattamento

Rivolgersi al proprio medico se si verificano irregolarità nella frequenza cardiaca. Un'aritmia di solito non è grave e non richiede alcun trattamento, a meno che non sia aggravata o che si abbiano altri sintomi. Se le assenze o le pause nel ritmo cardiaco diventano più gravi, potrebbe essere necessario un pacemaker per stimolare il cuore. Un pacemaker invia impulsi elettrici quando rileva un battito più lento del normale o che non ci sono battiti.

Monitoraggio

Controlla la frequenza cardiaca prendendo il polso. Puoi sentire il battito del polso, del collo, dell'inguine e della parte superiore del piede, perché l'arteria è vicina alla pelle. Premere il dito indice e mezzo pollice (2, 5 cm) sotto il palmo della mano, tra i tendini e l'osso esterno medio. Il battito cardiaco è il polso. Contare il numero di battiti in 10 secondi e moltiplicare quel numero per sei per ottenere la frequenza cardiaca. Per ottenere la normale frequenza cardiaca a riposo, prendi il polso dopo 10 minuti di inattività, secondo l'Associazione Nazionale di Medicina d'Emergenza.Se noti un'assenza o una pausa, prendi il polso per un intero minuto.

Video Tutorial: Steven Magician Assenza di battito cardiaco ( no wrist).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: