Reazioni Allergiche Che Possono Essere Fatali


Reazioni Allergiche Che Possono Essere Fatali

Anche se molti considerano le allergie semplicemente un fastidio, molti dei loro, severi, possono davvero essere fatali. Cifre raccolte dalla Fondazione americana per allergie e asma indicano che circa 700 americani muoiono ogni anno per quattro tipi di allergie. Allergia alla penicillina, dice la maggioranza, circa 400; le allergie alimentari si trovano nella lista degli assassini con 150 o più; punture di insetti, dicono circa 100 e allergia al lattice uccide circa 10.

L'anafilassi è reazioni allergiche gravi e pericolosi. Essa si verifica più spesso nelle persone con allergie a certi alimenti, punture di insetti, farmaci o lattice.

American Academy of Allergy, Asthma, and Immunology (AAAAI)

L'anafilassi

Introduzione

Secondo l'American Academy of Allergy, Asthma, and Immunology (AAAAI), anafilassi è una reazione grave e pericolosa. Essa si verifica più spesso nelle persone con allergie a certi alimenti, punture di insetti, farmaci o lattice. La maggior parte dei 150 americani uccisi ogni anno da anafilassi indotta dal cibo sono sotto i 21 anni, ma può anche attaccare gli adulti.

Spesso, in pochi minuti di esposizione ad un allergene, anafilassi comincia ad interessare vari organi del corpo, mentre progredisce reazione allergica. Questo si riflette nella lista dei segnali di pericolo e dei sintomi compilati dall'AAAAI.

• orticaria e prurito con eruzione cutanea rossa • gonfiore in diverse parti del corpo, tra cui la gola • dispnea • testa vuota, svenimenti o perdita di coscienza • Oppressione al petto • Problemi di respirazione • raucedine • Difficoltà a deglutire • Cramps nello stomaco • Diarrea • Vomito • pallore o arrossamento del viso e del corpo • sensazione di morte imminente

non è sorprendente che se si soffre di allergie o ha sofferto una reazione anafilattica, in passato, si ha un rischio più elevato di vivere questo condizione minacciosa per la tua vita che qualcuno senza questi fattori di rischio.

Dovresti ricevere immediatamente assistenza medica e se inizi a sviluppare questi sintomi. E 'importante portare un EpiPen (epinefrina autoiniettore) per tutto il tempo, se sai che sei a rischio.

L'asma allergico

Introduzione

L'asma è una malattia cronica che lascia i passaggi d'aria in una persona un po 'gonfio. Se l'infiammazione diventa troppo grave, il supplemento di ossigeno di una persona può essere interrotto.

Secondo l'AAAAI, 53 per cento delle persone con asma subito un attacco nel 2008. Nel corso dell'anno precedente, 3 262 adulti e 185 bambini, o circa nove persone ogni giorno, sono morti a causa di un attacco d'asma.

La forma più comune di asma è l'asma allergico. Nel caso di asma allergico, l'infiammazione delle vie aeree peggiora quando viene inalato qualcosa a cui una persona è allergica, come spore di muffe, pollini, peli di animali o qualche altro allergene.

Una persona con allergie o asma dovrebbe consultare il proprio medico o un allergologo per consigli su come evitare gli allergeni che scatenano le reazioni e come aiuto nel trattare i sintomi.

Inoltre, consiglio a tutti i miei pazienti di portare sempre con sé un inalatore.

Informazioni sull'autore

Introduzione:

Boyan Hadjiev, MD, è medico da cinque anni. Ha ottenuto una doppia certificazione in Medicina interna (2003) e Allergy and Immunology (2005).

Il dott. Hadjiev si è laureato all'Università del Michigan con una laurea in biologia e una laurea in medicina presso la Cleveland Clinic-Case Western Reserve School of Medicine.

Video Tutorial: Allergie ai farmaci: come si manifestano e quali i test per indagarle.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: