Efficacia E La Sicurezza Di Tramadolo


Efficacia E La Sicurezza Di Tramadolo

Le condizioni che possono causare dolore possono compromettere la qualità della vita e la capacità di funzionare normalmente. Molti farmaci diversi, chiamati analgesici, aiutano ad alleviare il dolore. Tramadol, noto anche con il nome commerciale Ultram e Ryzolt, è un analgesico che agisce sul sistema nervoso. Di solito è un farmaco efficace, il tramadolo è un narcotico simile a un farmaco che può creare abitudine. Può causare effetti collaterali che possono causare seri problemi di sicurezza in alcuni casi. Il tuo medico è la migliore fonte di informazioni dettagliate su tramadol e può informarti se è una buona scelta per te.

Azioni

Il tramadolo è un oppiaceo artificiale, una sostanza simile alla morfina e alla codeina. Quando assumi una dose di tramadolo, circa il 75% del farmaco viene assorbito nel sangue. Il tramadolo agisce legandosi ai recettori degli oppiacei che si trovano nelle cellule nervose che trasmettono segnali di dolore. Quando il tuo fegato metabolizza tramadolo, produce una sostanza del farmaco originale che è 6 volte più potente del tramadolo stesso. Questo metabolita si lega anche ai recettori oppioidi. Sia il tramadolo che il suo metabolita.

Entrambi, bloccano l'attività delle cellule nervose, interferendo con la percezione del dolore. Inoltre interferiscono con la capacità di una cellula nervosa di assorbire sostanze chimiche come la serotonina e la norepinefrina dal sistema nervoso. Ciò consente loro di rimanere attivi, aiutando a prolungare i loro effetti e possibilmente riducendo l'ansia legata al dolore.

Efficacia

Nel complesso, il tramadolo ha un alto grado di efficacia e viene prescritto per controllare sia il dolore a breve termine che il dolore cronico. In uno studio clinico pubblicato nel numero di giugno 1992, della farmacologia clinica e terapia, i ricercatori hanno studiato l'efficacia del tramadolo nel controllo del dolore post-operatorio rispetto alla terapia di combinazione con acetaminofene e altri farmaci per il dolore. Hanno scoperto che il tramadolo era superiore alla terapia alternativa e ben tollerato.

In un articolo pubblicato nel numero di gennaio 2013 di "droghe e invecchiamento", tramadolo è stato considerato molto utile nei pazienti anziani, l'età post-operatorio. Tuttavia, le autorità raccomandano un attento monitoraggio per i pazienti anziani che assumono tramadolo. Infine, la ricerca pubblicata nel numero di novembre 2012 "Reumatologia clinica" ha trovato che la combinazione di tramadolo con acetaminofene può essere più efficace l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei per il trattamento a lungo termine dolore cronico

Sicurezza

Tramadol può causare effetti indesiderati, tra cui vertigini, mal di testa, sonnolenza, nausea e altri problemi digestivi. Sebbene questi effetti siano generalmente lievi, il tramadolo può causare convulsioni in alcune persone, specialmente se assunto a dosi superiori a quelle raccomandate. Il rischio di convulsioni è più alto in tutti coloro che assumono altri tipi di farmaci che agiscono sul sistema nervoso, come antidepressivi, inibitori delle monoaminossidasi o soppressori dell'appetito.

Il tramadolo può aumentare il rischio di una sindrome serotoninergica malattia chiamata, una condizione potenzialmente fatale visto in alcuni pazienti trattati con entrambi, sia tramadolo e farmaci che influenzano il metabolismo della serotonina chimica nel sistema nervoso. Perché il tramadolo è un oppiaceo, che può causare dipendenza dal farmaco e causare sintomi da astinenza (come ansia, sudorazione, insonnia e tremori) se si interrompe bruscamente. Queste reazioni possono essere ridotte riducendo gradualmente la dose nel tempo.

Controindicazioni

Il tramadolo non viene usato durante la gravidanza perché attraversa la placenta e può causare dipendenza fisica e sintomi di astinenza nel neonato. Inoltre, non è raccomandato durante l'allattamento perché il farmaco passa nel latte materno poco dopo la somministrazione. Non si dovrebbe prendere tramadolo se si è allergici agli oppioidi.

Se sei soggetto a dipendenze, alcolizzato o hai pensieri suicidi, tramadol potrebbe non essere una buona scelta per te. Parlate con il vostro medico delle opzioni più sicure per il controllo del dolore. Questo farmaco non è raccomandato per i bambini, in particolare i bambini sotto i 16 anni, perché la loro sicurezza nei bambini non è stata dimostrata.

Precauzioni

L'assunzione di troppo tramadolo è potenzialmente fatale. Un sovradosaggio può portare a convulsioni, coma, respiro lento e altre complicazioni potenzialmente letali. Non assumere il tramadolo con alcol, sedativi, narcotici o droghe di strada. La combinazione di queste sostanze può causare effetti collaterali che minacciano la vita.

Video Tutorial: Leucemia Linfatica Cronica: come funziona, efficacia e sicurezza di venetoclax.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: