I Viaggi In Donne Incinte Sono Scoraggiati?


I Viaggi In Donne Incinte Sono Scoraggiati?

Se si dispone di un viaggio programmato durante la gravidanza, probabilmente preoccuparsi di come questo influenzerà il vostro bambino. Mentre è comprensibile sentirsi preoccupato, non sono sconsigliati viaggi e generalmente considerati sicuri durante tutte le fasi della gravidanza, a patto che non ci sono complicazioni pre-esistente. Viaggiare durante ogni trimestre ha le sue sfide e occuparsi di loro di conseguenza ti assicurerà di non avere effetti negativi su di te o sul tuo bambino.

Potenziali rischi

In linea generale, i viaggi durante la gravidanza è un rischio minimo, ma se avete una condizione preesistente o complicazione, un viaggio potrebbe aggravarlo. MayoClinic. com riferisce che le donne con anemia falciforme, disturbi emorragici o insufficienza placentare sono ad aumentato rischio di sviluppare complicanze quando si viaggia durante la gravidanza. Le donne a rischio di parto prematuro dovrebbero anche evitare di viaggiare, specialmente durante le fasi successive della gravidanza.

Primo trimestre

In viaggio durante il primo trimestre di solito non danneggiare il tuo bambino, anche se la malattia di mattina può rendere un'esperienza sgradevole. Se stai volando, prova a prenotare un posto nel corridoio vicino al bagno, così puoi facilmente scusarti se inizi a sentirti male. Evita i piccoli aeroplani commerciali senza cabine pressurizzate e preferisci aerei più grandi, da una compagnia aerea. Viaggiare via mare non è consigliabile, in quanto il movimento della barca probabilmente farà peggiorare il malessere mattutino, anche se non danneggerà necessariamente il bambino. Se si deve viaggiare in barca, portare con sé farmaci da capogiro che sono approvati per l'uso durante la gravidanza. Bevi molti liquidi durante il viaggio per rimanere idratato, indipendentemente da come stai viaggiando.

Secondo trimestre

Il secondo trimestre è considerato dalla maggior parte dei medici il momento ideale per viaggiare durante la gravidanza. La nausea della gravidanza di solito si è attenuata e il gonfiore, il dolore e il disagio associati all'ultimo stadio della gravidanza di solito non sono ancora iniziati. Finché la gravidanza è sana, probabilmente non devi fare molti preparativi per il tuo viaggio. Se viaggi in aereo, scegli un posto nel corridoio o, se puoi, un posto premium con più spazio per allungare, alzarti e manovrare. Se viaggi per terra, fai delle pause quando ne hai bisogno per uscire e allungare.

Terzo trimestre

In viaggio nel corso del terzo trimestre è generalmente sicuro, ma dopo l'ottavo mese non è raccomandato da molti medici e può anche essere vietato da alcune compagnie aeree. Viaggiare dopo l'ottavo mese potrebbe causare una consegna prematura.È anche scomodo per molte donne, poiché le caviglie e le gambe tendono a gonfiarsi e la parte bassa della schiena di solito si sente dolorosa. Stare seduti per lunghi periodi di tempo senza essere in grado di allungare può peggiorare questi sintomi.

Video Tutorial: Zika, sconsigliati i viaggi a Miami alle donne in gravidanza.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: