Sei Vegano?


Sei Vegano?

Se il tuo cuore è stato rotto durante l'infanzia, quando hai sentito che i maiali come Wilbur, dal famoso film "Charlotte's Web", fanno il bacon per la tua colazione, non sei l'unico. Anche se "Vegetarian Times" riporta che meno dell'uno per cento degli americani sono vegani, un rapporto del 2010 del Animal Welfare Institute indica che la maggioranza degli americani ha un trattamento altamente positivo. verso gli animali della fattoria. Se sei tra loro, puoi consumare cibo derivato da animali, mantenere la tua salute fisica e mostrare la tua preoccupazione per il benessere degli animali, tutto nello stesso tempo. Come? Includere più verdure nella dieta e sforzarsi di garantire che gli animali la cui carne, uova e latte si consumano, sono stati trattati con umanità. In altre parole, diventare un vegano non severo.

Quando guardi un sacchetto di cosce di pollo sbucciate e disossate, perdi un po 'dell'apprezzamento e del rispetto per la provenienza del cibo.

Caroline Johnson, istruttrice di cucina

Lode alle piante

Il primo passo nello sviluppo di una dieta rispettosa degli animali sembra ovvio: mangiare più piante. Nel suo libro "In Defense of Food", il noto giornalista Michael Pollan fa una semplice dichiarazione: "Mangia cibo, non troppo, per lo più piante."

Se sei nuovo in questo del veganismo, avvicinati gradualmente all'obiettivo. Incorporare frutta fresca a colazione e pianificare il pranzo e la cena a base di derivati ​​vegetali. Chiediti cosa vuoi accompagnare il tuo riso e spinaci stasera invece di pensare a cosa puoi accompagnare con la tua bistecca. Tra i pasti, mangiare frutta fresca o secca come spuntino.

Prima di andare al negozio di alimentari, fai una lista dei tuoi cibi preferiti a base di piante. Scegli più di quelli e meno alimenti trasformati. Come dice Pollan, evita cibi che tua nonna non conosce e quelli con lunghe liste di ingredienti o nomi difficili da pronunciare. Questo include molti elementi comuni di dieta vegetariana, come pane arricchiti, cereali e pasta, patatine, salatini, cracker e biscotti, torte, torte e dolci preparati in commercio.

Scegliere saggiamente la carne

Quando è stata l'ultima volta che hai comprato un pollo disossato o addirittura uno intero crudo? Se sei come molti americani, non ti ricordi.

rispettare gli animali richiede che fanno acquisto consapevole. "Se si guarda a un pollo borsa cosce pelati e disossata, si perde parte di apprezzamento e rispetto per l'origine del cibo", ha detto Caroline Johnson un istruttore di cottura e direttore per l'educazione degli adulti per il mercato degli agricoltori di Minneapolis NE (il mercato nord-occidentale degli agricoltori di Minneapolis).L'acquisto di carni, formaggi e uova da agricoltori locali e cooperative alimentari può consentire di interagire con gli agricoltori e conoscere le loro tecniche di allevamento.

Se non si ha accesso al cibo fresco dalla fattoria, Johnson consiglia di controllare le etichette presso il negozio per vedere se ci sono polli da allevamento interi, latte biologico e uova da galline allevate ad erba. Per ottenere la certificazione di pascolo libero, gli agricoltori devono verificare con l'USDA (Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti) che i loro animali possano muoversi liberamente all'aperto. L'etichetta "naturale" indica che la carne è stata lavorata minimamente, non ha colori artificiali o additivi. La carne etichettata "senza antibiotici" o "senza antibiotici" indica che gli animali non sono stati trattati o iniettati con antibiotici.

Le etichette "senza ormoni" non sono necessarie, dal momento che l'USDA non consente l'uso di ormoni nel pollame o negli animali utilizzati per produrre carni trasformate, come gli hot dog. Un'etichetta "organica" significa che il 95% del contenuto di alimenti soddisfa gli standard per le aziende agricole biologiche, che include animali e tecniche rispettose dell'ambiente, come l'uso di fertilizzanti naturali invece di sostanze chimiche. L'etichetta "100% biologico si riferisce a tutti i prodotti alimentari a seguito di aziende agricole biologiche.

Conoscere i propri nutrienti

tasche cavolo condito

Se il frase, "dieta a base di erbe" porta alla mente immagini di erbe nel tuo cortile e verdure non aromatizzate che preferisci sputare, non temere. "Molte persone non hanno ancora imparato a preparare piatti gustosi con verdure. In realtà non è difficile ", ha commentato l'istruttore di cottura Caroline Johnson. Aggiungere le verdure grattugiata e il succo di limone, aglio e altri aromi naturali. Mescolare le verdure a foglia verde vinaigrette naturale. La ricetta Johnson, sacche di cavolo condito, ha trasformato coloro che odiavano gli amanti del cavolo è

ingredienti:. 1 cipolla piccola tritata 1 cavolo (cavolo) striped 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva 1 cucchiaino di curcuma (curcuma) 2 cucchiaini di cumino ( Cumino) sale 1/8 cucchiaino di 1/2 tazza di acqua 4 sacchetti dà una completa 1 può ceci *

Istruzioni: Scaldare l'olio in una grande padella a fuoco medio e soffriggere aggiungete la cipolla per due o tre minuti o giù di lì. Fatelo sembrare leggermente dorato, aggiungete il cavolo, i ceci e le spezie, mescolate bene gli ingredienti, versatevi l'acqua e coprite la padella, cuocete a fuoco medio per otto-dieci minuti, mescolando di tanto in tanto. Pita Lsas con la miscela di cavoli.

* Variazione per vegani non severi: aggiungere o sostituire un tacchino cotto da 1/4 di libbra.

Video Tutorial: PERCHÉ SEI VEGANO?! Vi spiego le mie motivazioni.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: