Puoi Mangiare Edamame Durante La Gravidanza?


Puoi Mangiare Edamame Durante La Gravidanza?

L'edamame è il nome d'arte di soia, che sono membri simile al pisello della famiglia vegetale, e può essere consumato fresco o acquistato surgelato. L'edamame è molto nutriente e può essere mangiato tranquillamente durante la gravidanza nella maggior parte dei casi. Tuttavia, chiedi sempre al tuo ginecologo prima di aggiungere nuovi alimenti alla tua dieta per assicurarti che sia sicuro per te e il tuo bambino.

Mangia edamame per due

Finché il edamame crudo è stato lavato molto bene, puoi consumarlo tranquillamente durante la gravidanza. Le verdure non lavate rischiano di essere esposte alla toxoplasmosi, un batterio pericoloso; lavare le verdure prima di mangiare riduce questo rischio. Se comprate edamame congelato nella sua forma di fagioli, potete consumarlo tranquillamente così com'è.

Edamame 101

Quando si aggiunge questa verdura alla vostra dieta gravidanza, si sta facendo una scelta intelligente in grado di fornire una buona dose di nutrimento per il bambino. Otterrai una buona dose di fibre e folati, che prevengono i difetti alla nascita. Hai anche una buona quantità di ferro e zinco e piccole dosi di niacina.

Aggiungi edamame alla tua dieta

Puoi mangiarlo da solo come spuntino nutriente o aggiungerlo a un'insalata o una zuppa. Dà anche nutrimento alle tue ricette di spezzatino preferite. Puoi farlo frullare con olio d'oliva, erbe e spezie per preparare un condimento ricco di fibre e acido folico e mangiare con verdure crude o pane pita.

Che cosa da considerare

Se siete allergici ad altri legumi come le arachidi o fagioli, si rivolga al ginecologo per assicurarsi che l'edamame è sicuro per voi. Consumare più di una porzione o due al giorno di soia durante la gravidanza può interferire con il corretto assorbimento dei nutrienti, che può impedire la crescita sana del bambino.

Video Tutorial: Gravidanza: quali alimenti scegliere e quali evitare? Consigli pratici.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: