Di Bypass Cardiaco E La Polmonite

Di Bypass Cardiaco E La Polmonite

La polmonite, un'infezione dei polmoni, √® un complicazione potenzialmente fatale che pu√≤ verificarsi dopo un intervento di bypass coronarico o CABG in breve. Non respirando ai massimi livelli durante e dopo la chirurgia cardiaca, i batteri hanno la possibilit√† di crescere nei polmoni, causando un'infezione. La polmonite dopo CABG colpisce solo una piccola percentuale di pazienti, molti studi hanno solitamente riportato tassi tra meno dell'1% e il 3%, ma le conseguenze sono potenzialmente gravi, quindi la prevenzione √® fondamentale. Polmonite postoperatoria pu√≤ richiedere di rimanere in ospedale per un periodo pi√Ļ lungo per ricevere ulteriori trattamenti medici, di solito la terapia antibiotica.

Fattori di rischio

fattori esistenti come il sesso, storia di fumo e le malattie croniche come il diabete e la malattia polmonare ostruttiva cronica possono mettere a rischio maggiore di sviluppare una polmonite dopo CABG. Ad esempio, in uno studio del 2012 su oltre 1.000 pazienti, le donne avevano una probabilit√† tre volte maggiore rispetto agli uomini di sviluppare una polmonite dopo l'intervento. I fattori legati alla chirurgia stessa possono anche influenzare il rischio. Ad esempio, se si dispone di un CABG di emergenza e si trova su un ventilatore per pi√Ļ di 12 ore o si hanno pi√Ļ trasfusioni di sangue, aumentano le probabilit√† di sviluppare una polmonite.

Misure di prevenzione

Prima di sottoporsi a un intervento chirurgico, è possibile adottare misure per aumentare le difese del corpo contro la polmonite. Ad esempio, smettere di fumare può essere utile per aumentare le difese respiratorie. Puoi anche chiedere al tuo dottore degli esercizi di respirazione che possono aiutare a prevenire la polmonite. Uno studio condotto nel 2006 sul "Journal of the American Medical Association" ha confrontato 139 pazienti che hanno partecipato a un programma di esercizi di respirazione prima di bypass cardiaco con 137 che non l'hanno fatto. I ricercatori hanno poi consultato quanti polmoniti sviluppati. I pazienti che hanno partecipato al programma di esercizi respiratori avevano circa il 60% in meno di probabilità di sviluppare una polmonite. Altre misure di prevenzione sono probabilmente prese in ospedale: puoi ricevere un breve ciclo di antibiotici o usare un risciacquo antisettico per ridurre i batteri che causano la polmonite. Dopo l'intervento chirurgico, lavorare con un terapista respiratorio per ripristinare la respirazione, ricevere un'alimentazione adeguata e muoversi nella misura in cui lo si tollera contribuirà a ridurre il rischio.

Prognosi

Anche se la polmonite dopo CABG si verifica raramente, √® associata a prognosi infausta. Uno studio del 2009 in 719 pazienti da CABG in "Il Forum Heart Surgery", ha detto che quattro dei 11 pazienti che hanno sviluppato una polmonite postoperatoria, pi√Ļ di un terzo √® morto entro 30 giorni, mentre nessuno dei 708 pazienti senza polmonite √ą morto nello stesso periodo.Nel 2010, uno studio sul Journal of Antimicrobial Chemotherapy ha notato che nonostante avesse ricevuto un trattamento antibiotico, 29 degli 82 pazienti con polmonite sono morti. Sebbene questo possa sembrare un numero sorprendente, alcuni ceppi di batteri sono altamente resistenti agli antibiotici e non rispondono al trattamento.

Considerazioni

Poiché dopo CABG si può avvertire un certo livello di fastidio al torace e difficoltà respiratorie, i medici dovrebbero esaminarti regolarmente per altri segni di polmonite. Sarai attentamente monitorato per la comparsa di febbre e l'elevata conta dei globuli bianchi che potrebbe indicare un'infezione. Possono anche dirti una radiografia del torace o una TC del torace per valutare la presenza di polmonite. La polmonite postoperatoria può manifestarsi fino a due settimane dopo l'intervento chirurgico, quando si è già rientrati in ospedale. Segnalare eventuali nuovi sintomi o se le sue condizioni peggiorano immediatamente il medico.

Video Tutorial: Bypass aortocoronarico.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento