Chiropratico Vs. Fisioterapista


Chiropratico Vs. Fisioterapista

E 'importante quando si ha bisogno di cure mediche a scegliere il professionista giusto. Chiropratici (o dottori in chiropratica o chiropratica) e fisioterapisti (o fisioterapisti) servono due diversi bisogni medici.

Cosa fare chiropratici

Un chiropratico è una persona che lavora in particolare sul sistema muscolo-scheletrico di una persona al fine di correggere i loro problemi nel muscolo-scheletrico e del sistema nervoso, e gli effetti dei problemi nel salute della persona. Il trattamento non richiede un intervento chirurgico o farmaci. Molte persone associano chiropratici con il lavoro sulla colonna vertebrale di una persona, ma lavorano nel sistema muscolo-scheletrico. Nel 2006, il reddito medio di un chiropratico era di poco piÚ di $ 65. 000 in un anno negli Stati Uniti.

Cosa fanno i fisioterapisti

I fisioterapisti aiutano i pazienti a riprendere la mobilità e la funzione del corpo dopo un problema medico, lavorano con disabilità fisiche e gestiscono il dolore. Dopo aver valutato i pazienti su cose come il range di movimento e l'equilibrio, il fisioterapista progetterà un programma di trattamento per migliorare il problema, con l'obiettivo di migliorare il modo in cui la loro vita funziona. Ciò può includere l'aumento della mobilità e l'aumento del tempo che puoi spostare per le attività quotidiane. Quindi controlla i miglioramenti e apporta le modifiche necessarie. Lo stipendio medio era di US $ 66. 200 nel 2006 negli Stati Uniti, ma i fisioterapisti in generale guadagnano meno dei chiropratici.

SimilaritĂ  e differenze

Sia i chiropratici che i fisioterapisti possono aiutare un paziente a migliorare la propria salute generale. Quando lo vedono per la prima volta, studiano la loro storia e i pazienti stessi per vedere quali sono i problemi. I due professionisti possono utilizzare i dispositivi nelle strategie di trattamento; Un chiropratico può trattare un paziente con un tutore, mentre un fisioterapista mostra al paziente come camminare con una protesi. Chiropratici possono specializzarsi, anche i fisioterapisti.

Tuttavia, i chiropratici diagnosticano i problemi dei loro pazienti, mentre i fisioterapisti sono responsabili di aiutare le persone a far fronte a problemi preesistenti. Un chiropratico può anche offrire terapie alternative o consigli sull'assistenza sanitaria.

Formazione chiropratica

Un potenziale chiropratico deve completare un programma di laurea quadriennale da un'universitĂ  accreditata per diventare un medico chiropratico. Molti di coloro che entrano in una universitĂ  hanno una laurea, ma tutti i candidati devono avere almeno novanta ore di credito di corsi universitari.Dopo aver conseguito la laurea, i chiropratici possono iscriversi a un programma di formazione post-dottorato in una specialitĂ  come la nutrizione o lesioni sportive.

di formazione per fisioterapisti

Un fisioterapista deve avere almeno un diploma di laurea, di solito in un campo della scienza e master da un programma educativo accreditato, nonostante che i programmi di dottorato offerti troppo. Il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti anticipa che il dottorato sarĂ  il requisito per ottenere la licenza.

Licenze

Sia i chiropratici che i fisioterapisti devono avere una licenza statale che stanno praticando. Le licenze di solito hanno requisiti di istruzione e valutazione. Chiropratici devono aver preso il test offerto dal National Board of Chiropractic Examiners. I fisioterapisti devono aver completato gli esami di stato e nazionali, come richiesto dal tuo stato.

Video Tutorial: CORSO MANIPOLAZIONI VERTEBRALI PER FISIOTERAPISTI - CORSO MANIPOLAZIONI HVLA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: