Crisotilo E Cancro Ai Polmoni

Crisotilo E Cancro Ai Polmoni

L'amianto ├Ę un minerale fibroso naturale la cui durata e resistenza al calore hanno reso utile per varie applicazioni industriali da fine 1800 a causa delle dimensioni minime delle fibre, l'amianto ├Ę facilmente inalato. I primi casi di malattia polmonare associata con l'amianto sono emersi nel 1890, e le prime morti di esposizione sono stati segnalati nel 1907. Malattie polmonari disturbi legate all'amianto comprendono una serie di, entro il quale l'asbestosi polmonare, mesotelioma maligno e il cancro ai polmoni ├Ę il pi├╣ importante. Esiste in due forme principali amianto, crisotilo e anfiboli, che differiscono in forma, dimensione e chimiche delle fibre. Sebbene le controversie abbiano circondato i contributi relativi di questi due tipi di fibre alla malattia umana, entrambi sono stati correlati in modo convincente al cancro del polmone.

Il crisotilo ├Ę meno pericoloso?

Nel febbraio 2013, con il sostegno del crisotilo Association, i ricercatori provenienti da 5 paesi ha pubblicato una rassegna delle propriet├á biologiche di crisotilo in "Critical Recensioni in Tossicologia." Nella sua analisi esaustiva di 30 pagine, gli scienziati hanno affermato che crisotilo, che ├Ę una fibra serpentina pi├╣ breve e anfiboli non ├Ę associato a rischi significativi per la salute umana quando il loro uso ├Ę controllato. Altri studi suggeriscono anche che la minore lunghezza delle fibre di crisotilo conferisce un minor rischio di cancro ai polmoni. Tuttavia, il crisotilo si verifica in periodi diversi in natura ed ├Ę spesso contaminato da fibre anfiboliche in formazioni geologiche. Pertanto, qualsiasi differenza di rischio derivante da osservazioni di laboratorio o studi "travisati" potrebbe non tradursi in scenari reali. Il peso delle prove scientifiche suggerisce che l'esposizione a qualsiasi tipo di amianto aumenta il rischio di cancro ai polmoni. della revisione del 2013 anche gli autori hanno riconosciuto che "l'esposizione intensa e prolungata al crisotilo in grado di produrre il cancro ai polmoni."

digitare il cancro del polmone

Secondo una revisione 2007 "American Family Physician," l'esposizione all'amianto aumenta il rischio di cancro ai polmoni sia delle piccole cellule che delle cellule non piccole, le due principali categorie di cancro ai polmoni. tumori polmonari causate dall'esposizione all'amianto sono indistinguibili da quelli causati da fumo di tabacco e generalmente affrontati nello stesso modo che i tumori legati al fumo. Il mesotelioma maligno, una forma rara di cancro che si sviluppa nel rivestimento esterno dei polmoni o lungo la parete interna della cavit├á addominale, ├Ę visto pi├╣ spesso nelle persone che sono state esposte all'amianto anfibolo.Tuttavia, uno studio pubblicato nel numero di giugno 2001 della rivista "American Journal of Epidemiology" ha dimostrato che i lavoratori che sono esposti a liberare fibre di crisotilo anfibolo sono anche a rischio, anche se inferiore, il mesotelioma maligno.

Il fumo aumenta i rischi

Il fumo e l'esposizione all'amianto sono fattori di rischio indipendenti per il cancro del polmone, il che significa che l'esposizione a uno solo di questi agenti ├Ę abbastanza per aumentare le possibilit├á di sviluppare la malattia. Quando il fumo e l'esposizione all'amianto si combinano, il rischio di sviluppare un cancro ai polmoni ├Ę ancora maggiore. Questa relazione si applica sia alle fibre anfibole che al crisotilo. D'altra parte, il rischio di sviluppare il cancro del polmone aumenta in proporzione alla quantit├á di fumo e all'intensit├á dell'esposizione all'amianto. Nei forti fumatori che sono stati esposti ad alti livelli di amianto, il rischio di cancro ai polmoni potrebbe essere 80 volte superiore rispetto a una persona che non ├Ę mai stata esposta all'amianto o al fumo di tabacco.

Considerazioni

Sebbene l'uso dell'amianto sia stato rigorosamente regolamentato negli Stati Uniti. UU. a partire dagli anni '70, le malattie polmonari ad essa correlate potrebbero richiedere decenni per svilupparsi. Pertanto, le persone che lavorano in ambienti in cui sono stati esposti all'amianto per molti anni potrebbero ancora avere problemi di salute correlati. Inoltre, l'amianto ├Ę ancora presente in molte case di cura e luoghi di lavoro, e la gente pu├▓ essere esposto durante il rimodellamento o disastri come il crollo del World Trade Center nel 2001. Per le persone che sono state esposte all'amianto a livelli molto bassi o per brevissimi periodi, i rischi per la salute sono ugualmente bassi. Tuttavia, se ha avuto un'esposizione intensa o prolungata all'amianto, chieda al medico se deve essere sottoposto a screening per malattie correlate. Una radiografia periodica del torace, una tomografia computerizzata del torace e test per misurare la funzionalit├á polmonare sono generalmente raccomandati per le persone con una storia significativa di esposizione all'amianto. Se sei stato esposto a crisotilo o anfibolo, e sei anche un fumatore, ├Ę essenziale smettere di fumare. Il medico pu├▓ aiutarti a farlo e determiner├á se ├Ę necessaria un'ulteriore valutazione.

Video Tutorial: SINTOMI E SEGNI DEI TUMORI AL POLMONE.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento