Consumo Di Olio Di Pesce, La Pressione Sanguigna Scende?


Consumo Di Olio Di Pesce, La Pressione Sanguigna Scende?

Alcune persone possono mangiare integratori di olio di pesce o olio di pesce per mantenere la loro salute. La maggior parte dei benefici che l'olio di pesce offre proviene dalla sua generosa offerta di acidi grassi Omega-3, noti anche come "buoni" grassi. Questi grassi buoni possono ridurre l'infiammazione, che può portare a problemi come l'ipertensione. L'American Heart Association afferma che gli acidi grassi Omega-3 possono abbassare leggermente la pressione sanguigna.

Olio di pesce

Uno dei benefici più noti dell'olio di pesce è che può aiutare il cuore, contribuendo a ridurre la pressione sanguigna. Puoi consumare olio di pesce, prendendo integratori di olio di pesce o mangiando pesce. Salmone, triglia, tonno, sgombro, aringa e trota offrono abbondanti quantità di acidi grassi Omega-3. Questi sono quelli che danno olio di pesce la capacità di aiutare ad abbassare la pressione sanguigna. MedlinePlus spiega che 1 g di acidi grassi omega-3 si trova in circa 3,5 once di pesce.

Omega 3 e la pressione arteriosa

omega-3 sono essenziali per la sopravvivenza, e sono considerati grassi "buoni" per il vostro corpo, tuttavia, non possono creare per sé, dove il vostro La dieta arriva, sia mangiando cibi ricchi di questi acidi grassi, come noci e pesce, o prendendo integratori di olio di pesce. Non è del tutto chiaro in che modo esattamente gli acidi dell'olio di pesce riducono la pressione sanguigna, ma il sito web della dottoressa Liz Miller, Mind 1st, spiega che gli effetti di Omega-3 sulla pressione sanguigna sono più che probabili a causa di entrambi al suo effetto anticoagulante come antinfiammatorio.

EPA

Omega-3 contiene acido eicosapentaenoico o EPA e acido docosaesaenoico o DHA. Entrambi sono importanti, ma Miller riferisce che l'EPA è particolarmente salutare per la pressione del sangue perché aiuta l'organismo a creare eicosanoidi (ormoni che non solo fluidificano il sangue, ma combattono anche l'infiammazione). Il sangue che si dirada, in particolare, è particolarmente importante, la dott.ssa Miller spiega che può aiutare ad alleviare la pressione sul cuore, aiutando il flusso di sangue ad essere più efficiente. Combattendo l'infiammazione, gli eicosanoidi aiutano anche a limitare la popolazione di proteine ​​chiamate citochine che inducono l'infiammazione. Questo è significativo, poiché l'infiammazione è correlata all'ipertensione arteriosa.

Ricerca

Nel 2002, il "Journal of Hypertension" ha analizzato 90 differenti studi di olio di pesce sulla pressione sanguigna, dal 1966 al 2001. La maggior parte degli esperimenti inclusi partecipanti che hanno ricevuto dosi elevate di olio pesce, con una quantità media di 3, 7 g al giorno.È stato dimostrato che l'olio di pesce riduce la pressione sanguigna sistolica e la pressione diastolica. La conclusione è stata che quantità elevate di olio di pesce possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna

Video Tutorial: Come Abbassare La Pressione In 5 Minuti E Senza Farmaci.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: