Dieta Per Le Persone Con Diverticoli


Dieta Per Le Persone Con Diverticoli

malattia diverticolare colpisce il 10% degli americani di oltre 40 anni e metà di quelli sopra i 60 anni. La diverticolite è una condizione in cui si sviluppano piccoli sacchetti nel muro e nel rivestimento del colon. La diverticolite si sviluppa quando i batteri o altre sostanze irritanti causano buste si infiammano, con conseguente grave dolore addominale, nausea, vomito, costipazione o diarrea. Consumando una dieta ricca di fibre e fluidi, è possibile prevenire lo sviluppo di diverticolite.

Segni e sintomi

molte persone non sono consapevoli di avere diverticoli, almeno sono state studiate due punti e un medico riconosce le borse. Quando diverticoli diventano diverticolite, i sintomi includono dolore addominale nella parte in basso a sinistra, nausea, vomito, febbre, diarrea o costipazione. Come i segni ed i sintomi di diverticolite sono simili a quelli di altri disturbi gastrointestinali, il medico può eseguire come raggi X, ultrasuoni o tomografia computerizzata (CT) per diagnosticare diverticolite.

Nutrizione per diverticolite

Secondo la Fondazione internazionale per i disordini funzionali gastrointestinali, il trattamento per diverticolite spesso comporta antibiotici per prevenire l'infezione e la restrizione dietetica per consentire al colon di recuperare. Mentre il colon guarisce, consuma una dieta di liquidi limpidi costituiti da acqua, brodo e gelatina. Muoviti lentamente con la dieta nella misura in cui lo tolleri dopo aver sperimentato miglioramenti. Assicurati di aggiungere la fibra lentamente nella misura in cui l'infiammazione e il dolore si riducono. Spesso le diete morbide a basso contenuto di grassi sono meglio tollerate.

Nutrizione per diverticolosi

Gestendo bene i diverticoli è possibile prevenire l'incidenza di diverticolite. Il modo migliore per farlo è mangiando una dieta ricca di fibre. Cerca di consumare da 25 a 35 grammi di fibre al giorno. Se non si consuma abbastanza fibra, le feci diventano dure e lo spostamento dell'intestino richiede una pressione nel colon. Questa pressione fa infiammare le borse. La fibra aiuta a mantenere le feci morbide e con un buon volume, in modo che possano facilmente passare attraverso il colon. La fibra si trova in cereali integrali, frutta, verdura, pelle di patate e fagioli. Ricordarsi di aumentare gradualmente l'apporto di fibre per evitare il disagio causato dal gas. Occorrono circa sei settimane affinché il corpo si adegui ad un aumento dell'apporto di fibre.

Consigli per aumentare l'assunzione di fibre

Il modo migliore per consumare una quantità sufficiente di fibre è attraverso una dieta equilibrata. Mangia un cereale integrale che contiene almeno 5 grammi di fibra per porzione. Una teglia di cereali con crusca contiene 5 grammi di fibre.Fagioli, fagioli e lenticchie contengono da 6 a 9 grammi di fibre per porzione da 1/2 tazza. Aggiungi questi ingredienti a zuppe, stufati e insalate. Mangia il più possibile le verdure crude, poiché la cottura riduce il contenuto di fibre. Le opzioni vegetali includono broccoli, carote e patate al forno con la pelle. Mangia la pelle dei frutti, dal momento che la più grande quantità di fibre è nella pelle. Assicurati di leggere le etichette degli alimenti e scegli gli alimenti che contengono più fibre possibili.

Video Tutorial: Diverticoli: ci sono alimenti da evitare?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: