Le Bevande Per Lo Sport Aiutano Nell'Iponatriemia?

Le Bevande Per Lo Sport Aiutano Nell'Iponatriemia?

spesso bombardati da avvertimenti circa la disidratazione durante l'esercizio fisico, in modo da È facile dimenticare che possiamo sovraidratare durante o dopo un allenamento. Se bevi troppo fluido, le cellule si gonfiano, causando iponatriemia. Le bevande sportive contengono elettroliti per aiutare a bilanciare l'assunzione di liquidi, ma potrebbero non essere la migliore risposta per prevenire l'iponatriemia.

livelli di sodio e iponatremia

livelli normali intervalli di sodio sono tra 135 e 145 milliequivalenti per litro, riporta MayoClinic. com. Quando questo numero scende sotto 135, si verifica iponatremia. Le cellule si gonfiano con il liquido in eccesso e sintomi come confusione, convulsioni, mal di testa, stanchezza, nausea, debolezza muscolare e spasmi, perdita di appetito e di agitazione sono presentati. Ti metti a rischio se bevi troppo fluido durante gli allenamenti o perdi sodio attraverso il sudore, specialmente durante l'allenamento in condizioni calde e umide. Alcune malattie croniche e farmaci possono anche causare iponatriemia, inclusi problemi ai reni, insufficienza cardiaca congestizia, cambiamenti ormonali e diuretici.

Bevande sportive

L'American College of Sports Medicine raccomanda di consumare bevande sportive se si partecipa a un allenamento di resistenza che dura più di un'ora. Le bevande sportive aiutano a sostituire gli elettroliti persi attraverso il sudore. Aiutano a prevenire l'iponatriemia, ma non eliminano completamente il rischio. Come con l'acqua, puoi anche idratare con queste bevande, anche se contengono un po 'di sodio, è meno di quello che è nel sangue.

Ricerca

Uno studio del 2005 nel "New England Journal of Medicine" ha prelevato campioni di sangue da 488 maratoneti di Boston. Di questi, il 13% ha sofferto di iponatremia. La ragione è attribuita al bere troppi liquidi; un tempo di carriera più lento, che consente di bere di più e un basso indice di massa corporea. Se i corridori bevevano acqua o bevande sportive non farebbe differenza nel rischio di sviluppare la condizione. Una lettera del 2006 nel "British Journal of Sports Medicine" citava diversi studi in cui gli atleti riducevano le loro concentrazioni di sodio, indipendentemente dal fatto che bevessero acqua o bevande sportive. Questo basso contenuto di sodio può eventualmente portare a iponatriemia.

Come prevenire l'iponatriemia

Evitare di perdere troppo peso durante l'esercizio. Se non si perde peso, si rimane idratati e sarà meno probabile bere troppo dopo. Optare per le compresse di sale durante un evento di resistenza, che bilancia l'acqua che si beve e quindi prevenire l'iponatremia. Altrimenti, consumare uno spuntino salato, come i pretzel, quando idrati prima e dopo un allenamento.Evitare i farmaci antinfiammatori non steroidei, come l'aspirina e l'ibuprofene. Questi farmaci interferiscono con la funzione renale, che ti mette a maggior rischio di iponatriemia, secondo la Rice University.

Video Tutorial: INTEGRATORE tipo GATORADE | POWERADE FAI DA TE - DIY Gatorade.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento