L'Istamina Causa Davvero Una Reazione Allergica?

L'Istamina Causa Davvero Una Reazione Allergica?

L'istamina rilascio dalle cellule del sistema immunitario dopo l'esposizione ad una sostanza che provoca allergie o allergene, provoca una reazione allergica, secondo l'American Academy of Allergy, Asthma & Immunology. Questo è il motivo per cui i farmaci antistaminici sono così ampiamente prescritti ed efficaci per alleviare i sintomi di molte allergie comuni, come la febbre da fieno.

La spiegazione classica della reazione allergica inizia con pollini, polvere, spore di muffe, alcuni alimenti o altri allergeni che causano il sistema immunitario a produrre un anticorpo chiamato immunoglobulina E (IgE).

reazione allergica classica

è anche giusto dire che l'istamina è uno dei componenti chiave nella risposta immunitaria inappropriata ed eccessiva con conseguente una reazione allergica. La spiegazione classica della reazione allergica inizia con pollini, polvere, spore di muffe, alcuni alimenti o altri allergeni che causano il sistema immunitario a produrre un anticorpo chiamato immunoglobulina E (IgE). L'IgE riconosce e si lega all'antigene, che non rappresenta di per sé una minaccia. Le molecole di IgE si legano alle cellule del sistema immunitario chiamate mastociti.

Quando i mastociti si legano alle IgE, l'allergene che li riconosce specificamente si lega, l'interazione causa ai mastociti di rilasciare sostanze chimiche infiammatorie, inclusa l'istamina. Questi prodotti chimici infiammatori causano prurito, gonfiore, eruzioni cutanee e altri segni e sintomi delle solite reazioni allergiche. L'istamina causa una reazione allergica, ma solo in combinazione con un allergene, IgE e mastociti.

istamina intolleranza

V'è un altro modo in cui istamina può provocare fastidio e alcuni sintomi simili a allergie, ma il meccanismo non comporta le fasi della reazione allergica classico. È il risultato dell'incapacità di alcune persone di inattivare l'istamina nei loro corpi.

Normalmente, l'istamina viene disattivata dagli enzimi chiamati ammine ossidasi. Se il tuo corpo non ha abbastanza di questi enzimi o se sono inibiti, i livelli di istamina possono accumularsi e diventare tossici. Alcuni dei sintomi di questa tossicità possono simulare una reazione allergica.

Questo può accadere quando si consumano cibi ricchi di istamina, come ad esempio alcuni pesci e formaggi, cavoli, spinaci, melanzane e salsa di pomodoro. Birra, vino e liquori contengono anche istamina. Alcuni farmaci rilasciano istamina, inclusi gli oppioidi come la morfina.

I sintomi

I sintomi di intolleranza all'istamina descritti dai ricercatori Laura Maintz e Natalija Novak sull'American Journal of Clinical Nutrition, nel suo articolo "L'istamina e l'istamina intolleranza" includono: • Orticaria • Asma • prurito • vampate di calore o arrossamento della pelle • Diarrea • Mal di testa • rossa, gonfia, llorozos e prurito agli occhi • pressione sanguigna bassa • battito cardiaco irregolare

Secondo Maintz e Novak, la somiglianza dei I sintomi possono significare che alcuni pazienti che si ritiene abbiano allergie a causa sconosciuta soffrano effettivamente di intolleranza all'istamina.I sintomi dell'intolleranza all'istamina, come quelli delle allergie, possono essere alleviati con antistaminici e, naturalmente, evitando cibi ricchi di istamina.

Informazioni sull'autore

Boyan Hadjiev, MD, è stato un medico praticante per cinque anni. Ha una doppia certificazione in Medicina interna, (2003) e Allergy and Immunology, (2005).

Il dott. Hadjiev si è laureato all'Università del Michigan in biologia e ha conseguito un dottorato presso la School of Medicine della Cleveland Clinic-Case Western Reserve.

Video Tutorial: Le allergie e le intolleranze alimentari.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento