La Malattia Della Tiroide Causa Esaurimento Dopo L'Esercizio?

La Malattia Della Tiroide Causa Esaurimento Dopo L'Esercizio?

La ghiandola tiroide, che si trova nella parte anteriore della gola, aiuta a regolare il metabolismo e altre funzioni all'interno del corpo. Poiché la ghiandola tiroide svolge un ruolo nella regolazione di diversi sistemi corporei cruciali per l'esercizio delle prestazioni, comprese le alterazioni del sistema muscolare e circolatorio nella funzione tiroidea, può influire sulla capacità di esercitare, il che rende più probabile che ti stanchi

Malattie della tiroide

Quando stimolata da un ormone secreto dalla ghiandola pituitaria, la tiroide rilascia ormoni tiroidei nel sangue. Ci sono due ormoni tiroidei: T3 e T4. T3 è la forma più attiva. Alcune malattie della tiroide, come la tiroidite di Hashimoto, provocano l'iposecrezione di ormoni tiroidei o ipotiroidismo. Altri disturbi della tiroide, come la malattia di Graves, portano a livelli eccessivi di ormoni tiroidei o ipertiroidismo. Sia l'ipotiroidismo che l'ipertiroidismo di solito riducono la capacità di esercizio.

Sistema cardiovascolare

Gli ormoni tiroidei stimolano il metabolismo, con conseguente aumento del consumo di ossigeno e di energia da parte dei tessuti e la necessità di aumentare la circolazione. Per mantenere un'adeguata circolazione, gli ormoni tiroidei stimolano il cuore a battere più forte.

Poiché l'ipertiroidismo produce contrazioni cardiache più potenti, si potrebbe pensare che migliorerebbe la circolazione durante l'esercizio. Tuttavia, livelli eccessivi di ormoni tiroidei causano la degradazione delle proteine ​​che supportano le contrazioni del muscolo cardiaco. Il cuore diventa meno efficiente e sovraccarico di lavoro, riduce la sua capacità di sforzo a lungo termine.

L'ipotiroidismo fa battere il tuo cuore con meno forza del normale, il che riduce l'apporto di ossigeno e sostanze nutritive ai muscoli. Pertanto, l'ipotiroidismo riduce anche la tolleranza all'esercizio.

Sistema muscolare

Ipotiroidismo e ipertiroidismo influenzano negativamente il modo in cui i muscoli lavorano lo zucchero e producono energia durante l'esercizio. Ipotiroidismo porta ad una diminuzione dell'attività degli enzimi coinvolti nel metabolizzare i carboidrati, il combustibile primario per le cellule muscolari. Questo riduce la quantità di energia disponibile per i muscoli e contribuisce alla fatica o all'affaticamento dallo sforzo fisico.

L'ipertiroidismo ha l'effetto opposto, accelerando il metabolismo muscolare e bruciando grandi quantità di carburante.L'offerta di energia disponibile per i muscoli si esaurisce rapidamente, il che si manifesta come scarsa tolleranza all'esercizio e facile affaticamento.

Sistema respiratorio

Ipotiroidismo e ipertiroidismo possono influire negativamente sulla funzionalità polmonare, il che rende la respirazione più difficile durante l'esercizio. La respirazione richiede contrazioni muscolari regolari del diaframma e della parete toracica. Questi muscoli respiratori possono essere indeboliti dalla malattia della tiroide, riducendo l'aria e limitando la capacità di esercizio.

Con grave ipotiroidismo, la tua capacità di respirare è spesso depressa. Questo può portare a mancanza di respiro con uno sforzo fisico minimo. Ipotiroidismo può anche ridurre la quantità di aria che si prende durante un respiro completo, che limita ulteriormente la capacità di esercitare.

Video Tutorial: Tiroide sintomi malfunzionamento - i 5 principali disturbi.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento