Eczema Disidrotica E La Menopausa


Eczema Disidrotica E La Menopausa

I livelli di ormone diminuiti spesso provocano secchezza cutanea nelle donne durante e dopo la menopausa. La secchezza può causare irritazione, che è un problema comune tra le donne in postmenopausa. eczema Dyshidrotic, una condizione della pelle caratterizzata da secchezza, arrossamento e prurito, spesso colpisce le mani, ma può avvenire anche in altri settori. Se gli idratanti da banco non funzionano, chieda al medico.

Cause

Gli ormoni come estrogeni, progesterone e testosterone possono influenzare la pelle. Gli adolescenti si accorgono che la loro pelle diventa più grassa e soggetta a brufoli. Durante la menopausa accade il contrario. I livelli di ormoni diminuiscono e la pelle diventa più secca e più soggetta a irritazione, infiammazione, prurito e arrossamento. Molti prodotti per la pulizia e altri prodotti chimici seccano ulteriormente la pelle. Lavorando come stilista, prodotti da forno, la meccanica, o in una professione che richiede frequente lavaggio delle mani, aumenta l'esposizione a sostanze chimiche irritanti che possono peggiorare la condizione. Gli idratanti da banco possono anche peggiorare la secchezza se contengono alcol, il che accade in molti casi.

Effetti

La mancanza di umidità nel eczema disidrotica non significa che la vostra pelle non ottiene abbastanza acqua. Quello che succede è che l'acqua non è fissata all'interno perché ha perso le sue barriere naturali. La tua pelle ha una "laminazione" naturale composta da lipidi o grassi. I cambiamenti ormonali e le sostanze chimiche irritanti possono distruggere l'integrità della pelle, lasciandola asciutta. La tua pelle può anche soffrire di vesciche dolorose a causa di un'intensa infiammazione.

Diagnosi e Trattamento

Il medico può diagnosticare l'eczema disidrotica senza alcuna prova, solo guardando la pelle. Per aiutare a reintegrare l'umidità persa, utilizzare saponi delicati e idratanti da banco senza alcool. Limitare l'esposizione a sostanze chimiche irritanti nella misura massima possibile e ridurre al minimo il contatto con l'acqua. Applicare una buona crema idratante immediatamente dopo il contatto con gli agenti che producono secchezza. Se queste misure non raggiungono, consultare il medico. Le creme anti-infiammatorie possono aiutare a lenire l'infiammazione e il rossore. Nei casi più gravi, potrebbe essere necessaria una terapia sostitutiva per elevare i livelli ormonali.

Video Tutorial: ECZEMA, PSORIASI e ORTICARIA: significato emozionale e cura - Salto Quantico Daniele Penna.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: