Squadra Per Eseguire Sprint


Squadra Per Eseguire Sprint

Per eseguire non è di solito bisogno di troppo attrezzature. Di solito un buon paio di scarpe da ginnastica è sufficiente per uscire nel parco e rimanere in forma. Tuttavia, se sei un atleta di atletica, potresti aver bisogno di equipaggiamento aggiuntivo quando corri gare brevi. Questa squadra ti aiuterà a prepararti per esibirti al meglio durante una gara.

Buone scarpe

Le scarpe con le unghie sono scarpe usate dagli atleti che corrono, durante le prove e le gare. Sono leggeri, per essere in grado di correre più velocemente. Le punte sono appuntite e sono conficcate nel terreno. Ciò conferisce trazione al corridore durante la curvatura delle curve, in modo che ogni passo sia più efficace. Le vette arrivano in tre lunghezze. Scegli quelli progettati per brevi tirature.

Sui vostri marchi, pronti...

I blocchi di partenza sono pezzi che vengono utilizzati all'inizio della gara, per distanze da 100 a 400 metri. Ogni piede va in un blocco, e la persona inizia a rannicchiarsi. La stecca funge da resistenza quando il corridore spinge a uscire con il primo passo. Permettono al corridore di andare avanti con più potenza, in modo che possa dare il pagamento più lungo e partire più velocemente. Praticare con tacchetti ben posizionati ti aiuterà a iniziare la gara più velocemente.

Ora!

Le gare veloci sono brevi, quindi un buon inizio è essenziale per fare la differenza tra il primo e il secondo. Pertanto, è importante praticare l'uscita. Avere qualcuno a cui sparare o fare rumore per segnare l'inizio della gara è molto utile per aiutarti ad abituarti al suono e non spaventare il giorno della gara. In questo modo, puoi anche esercitarti a partire non appena il segnale suona, in modo da non perdere un secondo prezioso.

Il tempo è tutto

Quando corri gare brevi, è importante sapere quanto velocemente puoi correre. Questo ti aiuterà ad allenarti per superare il tuo tempo, quindi devi lavorare per migliorare la tua velocità e le tue prestazioni nella vera corsa. Con un cronometro puoi misurare il tuo tempo. Contrassegna una distanza di 100, 200, 300 o 400 metri, a seconda dell'evento. Chiedi a un amico o allenatore di attivare il cronometro quando esci e fermalo nel momento in cui arrivi all'arrivo. Tieni un registro delle volte mentre continui a praticare per sapere quanto la tua velocità migliora.

Video Tutorial: POSSESSO PALLA CON PENALITA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: