Volare Con Una Clavicola Rotta

Volare Con Una Clavicola Rotta

La clavicola Agisce come punto di connessione tra lo sterno e la scapola ed è una delle ossa che più comunemente si frattura. John Hopkins Sports Medicine indica che la clavicola si rompe in genere quando la forza viene trasferita all'osso a seguito di una caduta su un braccio disteso o di un duro colpo alla spalla. Dal 5% al ​​10% di tutte le fratture si verificano nella clavicola. Gli uomini sotto i 25 anni sono nel gruppo più suscettibile, soprattutto quando praticano sport di contatto come il calcio e l'hockey e competono in sport estremi come il ciclismo e il cross.

Sintomi

Per essere sicuro che tu abbia o meno una clavicola rotta, dovresti vedere subito un dottore; prenderà una radiografia che poi valuterà. Il dott. Jason Wilcox, chirurgo ortopedico presso la Orthopedic Physician Associates di Seattle, è specializzato in medicina sportiva e artroscopia. Le sue descrizioni di una clavicola rotta sono i primi sintomi di dolore e l'immobilizzazione della spalla. "Il dolore e la deformità al sito di frattura sono i più comuni, seguita da lividi," dice. "A volte, ci può essere un'elevazione in cui uno dei frammenti sta esercitando una pressione sulla pelle o, peggio, una vera ferita in cui un frammento ha perforato la pelle ".

Considerazioni sui voli

A volte, un infortunio sportivo si verifica quando gli atleti sono in rotta e un medico determina che è meglio per il paziente volare a casa con la squadra. Quando si vola, il dottor Wilcox vede i comodidas come la variabile più importante con una clavicola rotta. "In questa prima fase, a più sottile potrebbe essere movimenti dolorosi, e non pensare a essere stato picchiato da un compagno di viaggio", dice. Il medico potrebbe chiederti di indossare una fascia da braccio regolare o uno nella forma di un otto, che posizioni il braccio e fornisce un comfort immediato durante il riposo e il volo. Il medico può anche prescrivere i FANS, che sono farmaci antinfiammatori non steroidei, per alleviare ulteriormente il dolore e ridurre l'infiammazione prima del volo. Arriva il prima possibile all'aeroporto e fai controllare i bagagli, così non dovrai portarli. Avvisare in anticipo l'operatore della porta per richiedere l'imbarco anticipato. L'assegnazione dei posti è importante. Ad esempio, per una frattura della clavicola destra, sedere nel posto vicino al finestrino destro del velivolo proteggerà meglio la ferita dall'essere colpiti da un altro passeggero. Se hai accesso a un cuscino, usalo per aiutare a trovare la posizione migliore.

Trattamento

Le ossa rotte della clavicola non presentano problemi per guarire. Se non sono gravemente spezzati o con ferite aperte, le clavicole rotte si rimarginano senza necessità di intervento chirurgico.Secondo il Dr. Wilcox, ci sono alcuni trattamenti controversi, ma con le fratture più gravi, le ossa sono trattate con un qualche tipo di fissazione (con piastre e viti o con altri dispositivi compatibili). Ricorda che "storicamente, la chirurgia ha causato complicazioni, ma i dati più recenti suggeriscono che oggi le complicanze della ferita sono rare".

Recupero

Una o due settimane dopo l'infortunio, è possibile iniziare, secondo quanto indicato dal medico, esercizi di movimento, seguiti dalla rimozione dell'imbragatura dopo che la guarigione è completa. Esercizi specifici o terapia fisica possono continuare a ripristinare la flessibilità e ridurre l'atrofia muscolare. Le fratture ossee negli adulti guariscono tra le sei e le 12 settimane e il dott. Wilcox dice che potrebbero esserci delle variabili lungo il percorso. "Il recupero si basa sul dolore e sull'evidenza della guarigione, come si vede in radiografie seriali ", dice." Una volta che i frammenti hanno iniziato a guarire e sono più stabili, il volo sarà senza dubbio più confortevole ".

Video Tutorial: Tecnica chirurgica placca DVR.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento