Dolore Al Piede Nel Golf


Dolore Al Piede Nel Golf

Il golf non è uno sport da contatto e richiede un livello di energia relativamente basso rispetto ad altre attività atletiche. Le lesioni legate al golf, tuttavia, sono gravi come quelle di qualsiasi altro sport. Secondo il dott. William J. Mallon della Hughston Sports Medicine Foundation, oltre il 50% dei golfisti professionisti ha dovuto smettere di giocare a causa di un infortunio legato al gioco.

Fascite plantare

La fascite plantare, che è la principale causa di dolore nella parte inferiore del tallone, è un'infiammazione della pianta del piede che si verifica quando la fascia plantare - uno strato duro di tessuto che copre il I muscoli del piede sono allungati e l'arco è leggermente appiattito per assorbire l'impatto che si verifica quando il tallone tocca il suolo. Spesso, la fascite plantare può verificarsi quando il piede viene capovolto o a causa della debolezza dell'anca, che influisce sulla rotazione della gamba e del piede. Il dolore causato da questa condizione può generare mobilità limitata e persino interferire con il tuo gioco. È possibile correggere o trattare questa condizione allungando il tendine in modo aggressivo e assumendo farmaci anti-infiammatori.

Metatarsalgia

La metatarsalgia è una delle cause più comuni di dolore nella pianta del piede. È caratterizzato da un dolore profondo, opaco o pulsante che si verifica mentre si sta seduti e in piedi. Quando si cammina, il dolore può essere molto intenso. La metatarsalgia causa gonfiore e infiammazione vicino all'articolazione del secondo dito. Le persone che hanno il secondo dito più a lungo dell'alluce solitamente soffrono di questa condizione più frequentemente rispetto ad altre persone. Lo sforzo ripetitivo quando si gioca a golf, così come il piede piatto, può contribuire allo sviluppo della metatarsalgia.

Neuroma di Morton

Il neuroma di Morton, noto anche come neuroma intermetatarsale, è una condizione dolorosa che provoca intorpidimento o bruciore alle dita delle mani e dei piedi. Colpisce spesso l'avampiede. Il neuroma è causato quando il nervo delle dita dei piedi o il tessuto circostante si gonfiano. È possibile sviluppare questa condizione indossando scarpe strette che stringono le dita dei piedi, così come le scarpe col tacco alto. Le persone con il neuroma di Morton lo descrivono come una sensazione come se stessero su una pietra. È molto comune per i golfisti provare questa condizione, specialmente se camminano molto o se le scarpe da golf sono tese e impediscono alle dita di flettersi. Alcuni segni di tendinite sono la tenerezza sopra l'osso del tallone, sensibilmente più sensibile al mattino, la rigidità alleviata dallo stiramento del piede, il dolore che peggiora dopo qualche attività, e il disagio e il gonfiore durante e dopo la corsa.

Tendinite

La tendinite di Achille si verifica quando il tendine che unisce lo stinco al tallone si infiamma o inizia a degenerare.Questa condizione è causata dall'indossare scarpe inadeguate, dall'inflessibilità dei muscoli del polpaccio e dal non stiramento prima di iniziare una partita a golf. È possibile prevenire la tendinite di Achille evitando le attività che danneggiano i tendini, utilizzando scarpe con una buona ammortizzazione con un solido supporto per l'arco, sostituendo le scarpe vecchie e indossate, stirando e rinforzando i muscoli del polpaccio.

Video Tutorial: I dolori al piede - Rai 2 Medicina 33 - Dr Prof Luca Avagnina.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: