In Che Modo Il Caffè Influisce Sull'Artrite Psoriasica?

In Che Modo Il Caffè Influisce Sull'Artrite Psoriasica?

Secondo il National Center for Biotechnology Information (NCBI), artrite psoriasica si verifica in circa uno ogni 20 persone che soffrono di psoriasi, una malattia che provoca prurito, macchie rosse sgradevoli, pelle squamosa sul corpo. I pazienti con artrite psoriasica spesso soffrono di rigiditĂ  e dolori muscolari alle estremitĂ , principalmente sulla punta delle dita delle mani e dei piedi e lungo la colonna vertebrale.

Nel caso di artrite psoriasica, il sistema immunitario attacca e distrugge le cellule sane di errore e tessuti come parte di una risposta immunitaria anomala, causando infiammazione delle articolazioni e la sovrapproduzione di cellule della pelle. La maggior parte delle persone con questa condizione sperimenta prima la psoriasi cutanea e sviluppa i sintomi dell'artrite in un secondo momento.

Tuttavia, per alcune persone possono verificarsi dolori articolari e gonfiore prima che compaiano i sintomi della pelle. La causa esatta di questa malattia è sconosciuta, ma la ricerca suggerisce che alcuni fattori genetici e ambientali possono aumentare il rischio.

Nota del redattore: questo articolo è stato revisionato da George Krucik, MD.

Alcune persone con artrite psoriasica manifestano anche gotta, un tipo di artrite associata ad alti livelli di acido urico nel sangue.

Argomenti caffeina

In uno studio cieco esaminare il legame tra psoriasi e la caffeina, i pazienti affetti da psoriasi sono stati trattati su un lato del suo corpo, con una crema topica contenente il 10% di caffeina. Dall'altro lato abbiamo usato una crema placebo usata. I ricercatori non hanno rivelato ai pazienti quale lato aveva la crema di caffeina e quale parte del placebo.

Dopo aver esaminato i pazienti per un certo numero di settimane, i ricercatori hanno scoperto che la crema di caffeina è più efficace nel trattamento dei sintomi della psoriasi rispetto al placebo, che supporta l'uso di caffeina topica nel trattamento di psoriasi.

La caffeina e farmaci antireumatici

I medici possono prescrivere farmaci antireumatici che modificano la malattia (DMARD) per contribuire a ridurre l'infiammazione articolare nei pazienti con artrite e per il trattamento dei sintomi della psoriasi grave. Si ipotizza che la caffeina orale possa ridurre l'efficacia dei DMARD, ma la ricerca pubblicata sull'International Journal of Dermatology mostra diversamente.

I ricercatori hanno esaminato i pazienti che hanno assunto un DMARD, come il metotrexato (Rheumatrex), e hanno esaminato le loro abitudini di consumo giornaliero di caffeina. Nessuna correlazione è stata trovata tra il consumo individuale di caffeina e l'efficacia del loro DMARD prescritto. L'ipotesi che la caffeina abbia un effetto negativo sulla funzione dei DMARD è stata dimostrata valida.

Goccia e caffeina

Alcune persone con artrite psoriasica sperimentare anche la gotta, un tipo di artrite associata ad alti livelli di acido urico nel sangue. I depositi di acido urico possono danneggiare il tessuto articolare che, a sua volta, causa sintomi di artrite. Gli episodi di gotta sono caratterizzati da gravi disturbi del dolore alle articolazioni, che spesso iniziano nell'alluce e proseguono lungo la gamba.

In un sondaggio nazionale di salute 2007 pubblicato Arthritis and Rheumatism, i ricercatori hanno scoperto che i bevitori di caffè avevano livelli di acido urico inferiori rispetto a quelli che non bevono caffè, il che suggerisce che la caffeina può avere un ruolo nella riduzione dei livelli di acido urico. Tuttavia, questo studio si è concentrato sulla capacità del caffè di ridurre i fattori di rischio per la gotta, ma non ha affrontato i suoi effetti sui sintomi preesistenti della gotta.

Interpretazione ricerca

In questo momento, ci sono poche prove del potenziale di caffeina per alleviare i sintomi di artrite psoriasica. Mentre è stato dimostrato che riduce il rischio di sviluppare la gotta, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se la caffeina abbia proprietà antinfiammatorie significative.

Se soffri di artrite psoriasica, parla con il tuo medico dei tuoi sintomi per determinare il miglior corso di trattamento. Discutere sempre le opzioni di trattamento medico e stile di vita con il proprio medico e tenerlo informato di eventuali cambiamenti nelle proprie condizioni.

Chi l'Autore

Fatima Khan è MS Candidato Clinical Nutrition & Dietetics alla New York University.

Video Tutorial: Luce sull.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento