Come Essere Un Migliore Ponticello Lungo

Come Essere Un Migliore Ponticello Lungo

Il salto in lungo (salto in lungo) è un evento di atletica leggera, in cui gli atleti corrono a breve distanza e poi saltano in una buca di sabbia per una distanza misurata. Il salto in lungo consiste di diverse parti: l'avvicinamento, gli ultimi tre passaggi dell'approccio, il decollo, il volo e l'atterraggio, secondo il coach del Fullerton College Jim Kiefer. Un atleta di successo in lungo salto è in grado di combinare velocità, tecnica e forza con ogni componente. Per migliorare il tuo salto in lungo, esegui esercizi per aumentare la velocità, lavorare sulle carenze della tua tecnica e partecipare a un programma di allenamento per la forza.

Esegui gare settimanali per aiutarti ad aumentare la velocità durante l'avvicinamento. In primo luogo, determinare il numero di passaggi che verranno effettuati durante l'approccio. Posiziona due segnalini nel campo, uno nel punto di partenza e uno nel punto di decollo. Fai in modo che qualcuno prenda il tuo tempo mentre corri tra i segnalini. Jim Giroux, specialista di forza e condizionamento certificato, suggerisce di utilizzare i primi quattro-sei passaggi per accelerare alla massima velocità. Cerca di migliorare il tuo tempo da una settimana all'altra.

Pratica la forma appropriata durante l'approccio. L'impulso è la prima parte dell'approccio e in questa parte, piegati in avanti, tieni la testa bassa, spingi indietro ad ogni passo e solleva le braccia. Nella parte centrale dell'approccio, si desidera passare a una posizione verticale con la testa alta e gli occhi centrati nel pozzo. Mantieni i tuoi progressi coerenti e ritmati.

Funziona sulla parte finale dell'approccio se si tratta di un'area di debolezza. Attacca il decollo con velocità. Esercitati a fare il penultimo passo un po 'più a lungo in modo da poter abbassare il centro di gravità e fianchi in preparazione al decollo. Mettiti in contatto con la tavola nell'ultimo passaggio con il piede del piede leggermente al di sopra dei fianchi. Concentrati a saltare su e fuori.

Esegui esercizi di decollo settimanali. Metti diversi segnalini lungo la pista e metti uno spazio tra loro in modo da poter fare sei passi tra di loro. Corri tra i marcatori a velocità media. Ogni volta che ti avvicini a un segnalino, pratica la tua tecnica di decollo e "salta" verticalmente. Vai a correre dal "salto" al prossimo marcatore e ripeti.

Mantenere un buon equilibrio nell'aria ed evitare una inclinazione in avanti. Esercitati ad allungare le gambe in avanti per prepararti all'atterraggio. Allungare le braccia in avanti mentre i talloni entrano in contatto con la sabbia in modo da non cadere all'indietro.

Esegue una varietà di esercizi di allenamento con i pesi due volte a settimana.Include esercizi come squat, bench presses (bench presses) e lunges (lunges). L'allenamento per la forza contribuisce alla forza assoluta, alla forza elastica e, infine, all'energia, secondo la US Track & Field Foundation.

Aggiungi esercizi pliometrici per la parte inferiore del corpo alle tue sessioni di allenamento. Gli esercizi pliometrici sono progettati per migliorare l'esplosività dei muscoli. Esercizi come salti di box, salti in profondità, salti su una sola gamba e salti di tuck possono essere utili per migliorare le prestazioni in salto in lungo. Inizia con un totale di 40 ripetizioni e aumenta gradualmente fino a un totale di 150 ripetizioni.

Consiglio

Eseguire un riscaldamento di 10 minuti prima dell'allenamento. Attività come correre, saltare e gattonare preparano i muscoli per l'allenamento.

Video Tutorial: IMPROVE YOUR NOTES » five ways.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: