Come Respirare Mentre Si Fa Una Passeggiata Intensa


Come Respirare Mentre Si Fa Una Passeggiata Intensa

L'escursione intenso può sembrare un Semplice cosa da fare, mettiti le scarpe e vai a fare una passeggiata, giusto? Mentre camminare può essere una forma efficace di esercizio per chiunque sia abbastanza irrequieto per farlo, ci sono cose che puoi fare per diventare un deambulatore migliore e farlo in modo più efficiente. Concentrandoti sulla respirazione, sarai in grado di aumentare la tua efficienza, riporta l'American Council on Exercise. Prova alcune tecniche di base per diventare un respiratore migliore.

Sedersi in un luogo tranquillo per praticare le tecniche di respirazione a casa prima di iniziare la passeggiata. Sedetevi sul bordo della sedia, stringete gli addominali per raddrizzare la postura e posizionare entrambi i piedi sul pavimento.

Chiudi la bocca e inspira attraverso il naso espandendo il diaframma mentre respiri contando fino a due. Metti la mano sulla pancia per assicurarti che il diaframma si muova verso l'esterno mentre inspiri.

Trattenete il respiro per un conteggio di due.

Tieni la bocca chiusa mentre espiri per un conteggio di quattro. Tieni la mano sulla pancia in modo da poter sentire il diaframma muoversi verso l'interno mentre espiri.

Continua a contare i tuoi respiri finché non hai un ritmo solido, due secondi inspirando, trattenendo il respiro per due secondi ed espirando per quattro secondi. Quando hai impostato un ritmo, è tempo di praticare la respirazione mentre fai la tua vigorosa camminata.

Inizia il tuo riscaldamento camminando lentamente per cinque o dieci minuti. Durante questo periodo non camminerai intensamente come durante la maggior parte del tuo allenamento, quindi usa questo tempo per concentrarti sulla respirazione. Conta i tuoi inalazioni ed esalazioni con i tuoi passi. In primo luogo, inspirare attraverso il naso di due passi.

Trattenete il respiro per due passi e poi espira attraverso quattro passaggi. Continua questo schema durante il riscaldamento finché non viene fuori in modo così naturale che non devi pensarci.

Regola il respiro mentre affronti la parte "potente" del tuo allenamento. Dal momento che camminerai veloce, potresti decidere di inalare in tre passi, trattenere il respiro per tre ed espirare per sei passi. L'idea è di stabilire respiri profondi per la pancia che forniranno al tuo corpo un aumento di ossigeno, quindi lavora sul ritmo fino a trovare un modello che funzioni bene per te.

Consigli

Se non ti senti a tuo agio nel respirare attraverso il naso, tutto il tempo va bene per respirare attraverso la bocca. Respirare attraverso il naso consente all'aria fredda di scaldarsi prima di colpire i polmoni, ma è bene cambiarla se non funziona per te. Se soffri di asma o allergie, l'American College of Sports Science raccomanda di respirare attraverso il naso perché può aiutare a filtrare i pollini e altre particelle irritanti.

Video Tutorial: Easy running #17 - La respirazione durante la corsa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: