Come Rilevare La Sindrome Di Down Con Un 4D


Come Rilevare La Sindrome Di Down Con Un 4D

Come rilevare la sindrome di Down con un ultrasuono 4D

Scritto da Angela James | Data aggiornata il 24 agosto 2017

Le donne incinte spesso si interrogano sulla salute del loro feto in crescita. In particolare, molte donne si preoccupano della possibilità di avere un bambino con sindrome di Down, una malattia genetica caratterizzata dalla capacità di deficit cognitivo e la crescita fisica, nonché un insieme definito di sindrome di caratteristiche facciali. Sebbene questo disturbo possa essere diagnosticato durante la gravidanza utilizzando una procedura chiamata amniocentesi, questo metodo presenta potenziali rischi che molte donne non sono disposti ad accettare. Fortunatamente, la tecnologia a ultrasuoni 4D può spesso rilevare la sindrome di Down senza presentare un rischio per la salute della madre o del feto. Con la raccolta di informazioni sui sistemi scheletrico e cardiovascolare di un feto nel grembo materno ecografia 4D in grado di fornire una sindrome più accurata giù uno screening ecografia di routine è in grado di fare.

Esaminare la faccia. I medici usano l'ecografia 4D per esaminare le ossa del viso del feto. Un osso del naso piccolo o assente suggerisce un aumento del rischio di sindrome di Down.

Esamina il cuore. Negli ultrasuoni 4D sono consentite numerose visualizzazioni del cuore e dei vasi che la circondano. Se qualcuno ha difetti, come un difetto del setto ventricolare o atriale, il medico presume che la sindrome di Down sia una potenziale causa.

Esamina la colonna vertebrale. In molti casi, i feti con sindrome di Down hanno una dodicesima costola sottosviluppata, o la stanno perdendo completamente. Mentre l'ecografia di routine non ha la capacità di fornire immagini accurate delle costole e della colonna vertebrale, 4D ad ultrasuoni permette ai medici di ottenere uno sguardo più da vicino in modo che possano essere contati e misurati.

Avvertenze

Sebbene un'ecografia 4D possa essere più accurata di un'ecografia di routine, a volte i risultati potrebbero essere errati. Se si invia un'ecografia 4D che suggerisce che il feto ha uno o più dei, non date per scontato anomalie citate con certezza al 100% che il vostro bambino sarà nato con la sindrome di Down. Sebbene il rischio di sindrome di Down aumenti con risultati positivi per queste malformazioni, non esiste una diagnosi definitiva fino alla nascita.

Video Tutorial: 100 sinonimi di.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: