Come Estrarre L'Olio Essenziale Dai Fiori Freschi Di Caprifoglio


Come Estrarre L'Olio Essenziale Dai Fiori Freschi Di Caprifoglio

Anche se molto popolare, olio essenziale Honeysuckle è uno dei più costosi, quindi provare a prepararsi un po 'a casa può essere divertente ed economico. L'olio di caprifoglio può essere estratto in casa in diversi modi. Una volta che hai imparato questa tecnica, puoi iniziare a usarla con altri fiori. Potrai anche essere in grado di creare il proprio profumo sulla base del profumo di caprifoglio, che poi possono essere utilizzati in aromaterapia, massaggio o fare candele e saponi profumati.

Raccogli abbastanza fiori di caprifoglio. Se pianifichi di raccogliere i fiori alcuni giorni prima del processo di estrazione, prendi diversi rami o guide invece di raccogliere i fiori individualmente. Filiali e guide possono essere messi in acqua e poi conservati in frigorifero per un massimo di cinque giorni consecutivi se cospargere al giorno con un po 'd'acqua fresca. Se stai preparando il tuo olio immediatamente, è possibile raccogliere i fiori direttamente dalle guide.

Misura l'equivalente di 1 tazza di fiori di caprifoglio. Utilizzare un misurino di vetro e riempirlo facendo attenzione a compattare bene i fiori. Non preoccuparti se ne schiacci alcuni durante questo passaggio.

Versa i fiori in una grande busta di plastica richiudibile. Chiudi la borsa ed estrai quanto più aria possibile. Se non riesci a far uscire tutta l'aria dal sacchetto, metti una cannuccia sul lato della borsa e poi chiudi la busta strettamente attorno ad essa. Aspirare tutta l'aria dalla borsa attraverso la cannuccia. Una volta finito, pone il dito indice sull'estremità della cannuccia e poi rapidamente tirandolo con la mano mentre la tenuta lo spazio lasciato aperto possibile.

Posiziona il sacchetto su una superficie solida. Scuotere i fiori all'interno finché non sono tutti impilati in uno strato all'interno del sacchetto.

Con una mano ferma, tira un rotolo di cucina sui fiori fino a quando non iniziano a rompersi. Se noti che non è possibile applicare la pressione necessaria con il rullo, utilizzare invece un batticarne. Ricorda che dovresti solo spezzare un po 'i petali, non completamente polverizzandoli.

Svuota i fiori in un barattolo di vetro a bocca larga.

Riscaldare 1 tazza di qualsiasi olio da cucina neutro a una temperatura di circa 150 gradi Fahrenheit (65 gradi Celsius). L'olio di semi d'uva è una grande opzione per questo progetto, tuttavia è spesso costoso. Anche l'olio di cartamo o l'olio d'oliva leggero funzionano molto bene.

Versare l'olio caldo sui fiori all'interno del barattolo e agitare la combinazione con un coltello da burro pulito per rimuovere le bolle d'aria.

Lasciare raffreddare l'olio e quindi sigillare saldamente il barattolo. Il corretto raffreddamento dell'olio impedirà la formazione di una nuvola di condensa all'interno.

Mettere la bottiglia in un luogo fresco e buio per 6-8 settimane. I luoghi ideali per conservare il tuo olio possono essere un armadio, uno scantinato o anche un armadio all'interno di una stanza.

Una volta che l'olio è pronto, filtrare i materiali solidi usando un filtro per caffè o un pezzo di garza.

Versare il resto dell'olio in piccole bottiglie di colore scuro che sigillano bene. Le bottiglie scure evitano il contatto con la luce che, quando raggiunge l'olio, può farla diventare rancida. Queste piccole bottiglie possono essere conservate in un luogo fresco e buio per un massimo di sei mesi.

Consiglio

I materiali solidi rimanenti possono essere smaltiti in modo sicuro nel composter.

Avvertenze

Usa fiori di caprifoglio raccolti solo da piante che non sono state irrorate con pesticidi o fertilizzanti artificiali.

Video Tutorial: Estrazione olio essenziale fiori di arancio.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: