Come Dare Un Massaggio Glutei


Come Dare Un Massaggio Glutei

Dopo Quanto glutei per noi, ovviamente, non gli diamo molto credito. Li incolpiamo di essere troppo grandi, troppo pesanti, troppo caduti e persino troppo oltraggiosi. Ma senza i nostri glutei, saremmo nei guai. Dare alla persona amata un massaggio di culatta seguendo questi passaggi - e se si è fortunati - si può ricevere uno in cambio.

glutei comprende un massaggio completo del corpo inizia con il collo e le spalle, proseguire sulla schiena e poi raggiunge i glutei e le gambe, se avete tempo. Resta sempre in contatto con la tua pelle per mantenerla rilassata e comoda ovunque tu sia.

Inginocchiarsi accanto alla persona, con il corpo girato in diagonale rispetto al corpo e alla testa.

Appoggia le mani sulla parte superiore dei glutei e spingi verso l'alto e verso l'esterno, seguendo la naturale rotondità. Questo rilascia tensione dalla colonna vertebrale e apre i muscoli inferiori del tempo di ritorno.

Continua l'attrito verso l'esterno intorno ai lati e indietro fino alla svolta, con un movimento circolare. Tirare su i lati e impastare le aree carnose in cima.

Stai più in basso sulle tue gambe. Posiziona il palmo della mano sulla parte posteriore della coscia inferiore, appena sopra il ginocchio. Spingere verso l'alto, fino alla carne dei glutei. Ripeti con l'altro lato.

Fai piccoli movimenti circolari ai punti di pressione attorno al triangolo alla base della parte bassa della schiena.

Mantenere il contatto e il movimento continuo durante il massaggio. Le pause o il "tempo libero" possono spaventarla o farle meravigliare di cosa ci sarà dopo, il che non è molto rilassante.

Video Tutorial: Automassaggio: Gambe e Glutei [parte 1/3].

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: