Come Identificare I Sintomi Della Febbre Tifoide?


Come Identificare I Sintomi Della Febbre Tifoide?

febbre tifoide è una malattia causata da un batterio chiamato Salmonella typhi. Una volta che questo microorganismo infetta una persona, viene installato nel sangue e nell'intestino, quindi espulso dall'urina e dalla materia fecale. I batteri possono essere trasmessi ad altre persone attraverso cibo e acqua contaminati o non lavarsi le mani dopo aver usato il bagno pubblico. Quando i batteri invadono il corpo, ci vogliono circa 1-2 settimane prima che i sintomi si manifestino e la durata della malattia è fino a 6 settimane. Tuttavia, i pazienti guariscono entro pochi giorni se gli antibiotici vengono somministrati immediatamente all'inizio dei sintomi. Nei rari casi di infezioni gravi, possono svilupparsi gravi complicanze, come la polmonite e il sanguinamento intestinale, che possono portare alla morte.

Con il termometro, misurare la temperatura. In genere, le persone infettate da Salmonella typhi hanno la febbre alta fino a 104 gradi F (40 gradi C). Questa temperatura rimane alta con il progredire della malattia. E a parte una sensazione generale di malattia, la febbre è anche associata a brividi, estrema stanchezza e battito cardiaco lento (bradicardia).

Vedi se hai mai provato dolore. Il dolore e il dolore generalizzati sono parte dei sintomi della febbre tifoide. Durante il decorso della malattia la persona può provare mal di testa e articolazioni a disagio. Il dolore addominale può anche essere presente insieme alla tenerezza intorno all'area.

Ricorda se vi sono cambiamenti nel movimento intestinale. Le persone infette possono soffrire di diarrea o costipazione come sintomi di febbre tifoide. I bambini spesso soffrono di diarrea, mentre gli adulti sono i più stitici. Il sangue può essere visto nelle feci in alcuni casi.

Esaminare se vi sono eruzioni cutanee sulla pelle. In alcuni casi di febbre tifoide, le persone infette possono sviluppare chiazze di pelle piccole, piatte e rosa sulla pelle, che si trovano principalmente nella zona del torace e dell'addome. Queste macchie o eruzioni cutanee sono anche chiamate macchie rosa che di solito compaiono durante la seconda settimana del decorso della malattia.

Tieni presente alcuni cambiamenti nel tuo appetito. Le persone che soffrono di febbre tifoide possono avere una mancanza di appetito, che sono poi seguiti da una notevole perdita di peso. Se hai la febbre tifoide e non hai voglia di mangiare qualcosa, non forzarti. Almeno bere molta acqua per evitare la disidratazione.

Controlla le tue funzioni mentali. Quando la febbre alta viene mantenuta durante il decorso della malattia, si possono osservare cambiamenti nella funzione mentale dell'individuo. Il paziente può diventare delirante, confuso e può provare anche allucinazioni.L'attenzione è influenzata dal fatto che i pazienti sono generalmente letargici o lenti.

Cerca di osservare l'umore. I pazienti con febbre tifoide spesso provano disagio e irrequietezza. E a causa del diffuso disagio causato dalla febbre tifoide, l'umore spesso fluttua da irrequieto a irritabile la maggior parte del tempo.

Controlla alcuni dei sintomi esistenti. Il sanguinamento dal naso può anche verificarsi insieme alla febbre tifoide, è spesso osservato durante il corso della febbre alta. Mal di gola può anche verificarsi con una tosse non produttiva (tosse senza catarro).

Suggerimento

La febbre tifoidea deve essere trattata all'inizio dei sintomi per prevenire la diffusione di batteri nel sistema e danneggiare organi importanti. Quando la persona amata o un bambino con febbre tifoide sta iniziando a sviluppare dolori al petto e tosse grave, informare immediatamente il medico per prevenire la polmonite. Gli antibiotici dovrebbero essere assunti secondo il parere dei medici per eliminare efficacemente i batteri e prevenire il verificarsi di gravi complicanze.

Video Tutorial: Tifo - sintomi, contagio e terapia.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: