Allentamento Chiuso Airways

Allentamento Chiuso Airways

Le vie aeree chiuso può essere il risultato di spasmo, infiammazione e costrizione degli strati muscolari molli dei polmoni. Un episodio può essere lieve, gestibile o grave, che richiede un trattamento medico immediato. Le vie aeree chiuse sono generalmente causate da raffreddori, infezioni virali, allergeni o sostanze irritanti che scatenano l'infiammazione dei polmoni. Le tue vie respiratorie diventano più sottili man mano che si infiammano, riducendo la quantità di aria disponibile. Complicazioni di asma e broncopneumopatia cronica ostruttiva, o BPCO, costringono anche le vie respiratorie.

I sintomi respiratori chiusi possono includere mancanza di respiro, tosse o respiro sibilante. Nei casi più gravi, una persona che soffre di questa condizione può avere una sfumatura bluastra sulla sua pelle o provare confusione, respiro rapido o dolore toracico. Le retrazioni intercostali, che si verificano quando la pelle affonda tra le costole durante l'assunzione d'aria, possono anche essere un segno di una ostruzione delle vie aeree.

I medici usano spesso i farmaci per trattare le vie respiratorie chiuse. Salbutamolo, il più comunemente usato per questo scopo, la medicina entra nelle vie respiratorie attraverso un inalatore e scioglie, aumentando il flusso d'aria per rilassare i muscoli lisci nei polmoni. L'albuterolo è un tipo di farmaco noto come beta 2 agonisti a breve durata d'azione che offre un rapido sollievo e rimane efficace per diverse ore.

Iptratropim, un altro tipo di inalatore, allenta le vie respiratorie e rilassa i muscoli polmonari regolando il processo infiammatorio nel corpo. Alcuni inalatori contengono entrambi i farmaci. Generalmente, questa combinazione viene utilizzata per il trattamento di pazienti che non rispondono bene a un inalatore con una singola prescrizione. Le versioni a lungo termine di entrambi i farmaci possono trattare le persone affette da asma o BPCO cronica.

Quando farmaci albuterol e ipratropio non danno risultati positivi, i medici sono spesso corticosteroidi inclinate, somministrabili per via orale o attraverso un inalatore. I corticosteroidi imitano gli ormoni prodotti dall'organismo in modo naturale e lavorano per calmare l'infiammazione del polmone responsabile della chiusura delle vie aeree. Prednisone, cortisone e idrocortisone sono esempi di corticosteroidi.

La gestione efficace di tali malattie asma e BPCO è altamente individualizzato in base alle esigenze del paziente e deve essere effettuata sotto l'attenta guida di un medico.

Video Tutorial: Approccio pratico all.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento