Come Neutralizzare Il Prurito Di Eczema


Come Neutralizzare Il Prurito Di Eczema

Il prurito associato all'eczema è una conseguenza dell'irritazione cronica e dell'infiammazione della pelle. Può essere di origine genetica o essere causato dal contatto con un allergene comune, come l'edera velenosa o il nichel. L'eczema si trova solitamente in aree della pelle che presentano sottili barriere epiteliali, che consentono a irritanti e allergeni di stimolare l'infiammazione. Di conseguenza, vengono rilasciate alcune molecole che causano la sensazione di prurito. Se graffi la pelle, indebolirai ulteriormente la barriera cutanea, causando più infiammazioni ed eruzioni cutanee di eczemi.

Il metodo migliore per neutralizzare il prurito dell'eczema è quello di contribuire a preservare l'integrità della barriera cutanea. Questo è spesso ottenuto idratando la pelle più volte al giorno, anche se, in generale, è preferibile usare creme e unguenti ipoallergenici. Quando gli idratanti non riescono a neutralizzare il prurito, i medici prescrivono spesso corticosteroidi topici che agiscono riducendo l'infiammazione della pelle. Tuttavia, queste sostanze dovrebbero essere utilizzate con parsimonia, in quanto possono assottigliare la pelle, specialmente se usate sul viso. Raramente, i corticosteroidi o altri immunosoppressori somministrati per via orale possono essere utilizzati nei casi più gravi. Va notato che gli antistaminici come la difenidramina non riescono ad aiutare molto con il prurito associato con eczema, ma se aiutano con sedativi per i pazienti con eczema ottenere proprietà sonno una buona notte di.

Video Tutorial: Pelle e prurito: cosa fare?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: