Come Proteggere I Fiumi Dall'Inquinamento


Come Proteggere I Fiumi Dall'Inquinamento

Fiumi e dei suoi dintorni sono un po ' degli habitat naturali più belli, ma sono anche i più minacciati. Se ti piace rafting lungo un fiume di montagna pulita e selvaggio, come se si va tranquillamente alla deriva dal fiume lento e tranquillo, questi paesaggi fluviali che offrono sempre bei posti per godersi la natura. Sfortunatamente, i fiumi devono affrontare gli inquinanti che provengono dall'agricoltura, dall'industria e persino dal turismo. È importante proteggerli dall'inquinamento per salvarli da noi stessi e dalle generazioni future.

Nella comunità

Visita un fiume vicino. Non sarai in grado di iniziare a combattere contro l'inquinamento se non hai visto il problema da solo. Passa un po 'di tempo fino a quando non diventi consapevole della sua bellezza e della diversità biologica che sostiene.

Forma da solo. Puoi solo iniziare a proteggerli quando sai quali sono i loro problemi. Entra in contatto con gruppi ambientalisti per ricevere informazioni sui fiumi della tua zona.

Unisciti ad un gruppo ambientalista. Gli sforzi del gruppo sono solitamente più efficaci degli sforzi individuali. Lavorare fianco a fianco con le persone impegnate nella protezione dei fiumi renderà più facile la vostra voce essere ascoltata da legislatori e cittadini.

Analizza le acque. Prendi un campione da analizzare nella tua unità di salute pubblica. Avrai bisogno di prove dell'inquinamento fluviale per ottenere sia il supporto di funzionari pubblici e privati.

Esprimi te stesso. Approfitta di ogni occasione per parlare dell'inquinamento fluviale nelle commissioni territoriali e negli incontri di stato. Saranno occasioni perfette per istruire gli altri sulla necessità di proteggerlo.

Esercita ciò che predichi. Organizza o presti il ​​tuo sostegno agli sforzi per pulire il fiume. Al fine di ottenere un ambiente più sano e pulito, i volontari potrebbero raccogliere rifiuti dalle banche.

A casa

Acquista detersivi e fertilizzanti privi di fosfati. Il fosforo in questi prodotti è uno dei principali inquinanti dei fiumi a livello nazionale.

Acquistare prodotti per la pulizia che non contengono nonilfenolo etossilato (NFE). Quando queste sostanze chimiche inquinano i fiumi locali, alterano il sistema endocrino del pesce che vive in esse e possono causare deformità e malformazioni congenite.

Prendi quelle sostanze chimiche che hai fatto a casa da molto tempo e che non usi più nei centri di raccolta dei rifiuti pericolosi. Versarli nello scarico equivale a introdurli nei bacini e nei corsi d'acqua. Se vuoi proteggere il tuo fiume, scartali in sicurezza.

Risparmia acqua.Riducete l'inquinamento dei fiumi nella vostra zona se limitate il volume che viene versato dalla vostra casa al centro di trattamento delle acque reflue.

Video Tutorial: Palermo, il fiume.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: