Come Eseguire Per Avere Braccia Sottili


Come Eseguire Per Avere Braccia Sottili

La corsa è uno sport molto popolare e una fantastica forma di esercizio aerobico che offre numerosi benefici come migliorare la salute cardiovascolare, perdita di peso e sollievo dallo stress. Anche se la maggior parte delle persone associa la corsa con il beneficio che si ottiene nei principali gruppi muscolari della parte inferiore del corpo, le braccia ottengono un ottimo allenamento se si esegue correttamente. Incorporare alcuni semplici consigli nella tua prossima gara e snellire le braccia.

Bicipiti e tricipiti

Le braccia sono formate principalmente da due gruppi principali di muscoli. Il muscolo bicipite brachiale è un muscolo a due teste che si trova nella parte anteriore della parte superiore del braccio. La funzione principale di questo muscolo è quella di aiutare con la flessione della spalla. Quando alzi il braccio, il muscolo bicipite è il principale responsabile di questa azione. Il gruppo muscolare tricipite è un grande gruppo muscolare a tre teste che si trova nella parte posteriore del braccio e funge da antagonista del bicipite.

I benefici della corsa

Esecuzione come una forma di esercizio cardiovascolare nel vostro programma di allenamento completo può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, ipertensione e ictus, tra le altre condizioni di salute. Uno dei principali vantaggi del running risiede nel suo contributo al consumo di grassi. La corsa è un modo efficace per bruciare calorie e perdere grasso in tutto il corpo. Se il tuo obiettivo è quello di perdere solo la dimensione delle tue braccia, non puoi, ma correre regolarmente perderà peso in tutto il corpo. Prova a correre all'aperto o sul tapis roulant cinque volte a settimana per almeno 30 minuti per sessione, per ottenere risultati visibili.

Includere le braccia per l'esercizio

Esecuzione principalmente opere i grandi gruppi muscolari della parte inferiore del corpo, vale a dire, i polpacci, quadricipiti e glutei. Per lavorare i muscoli delle braccia, non averli in linea retta sui lati mentre corri. Fai oscillare rapidamente le braccia avanti e indietro mentre corri, tenendole piegate con un angolo di 90 gradi, tenendo le spalle dritte e indietro, secondo gli esperti del sito web Shape. com.

Gli allungamenti contano anche

Per massimizzare i benefici dell'allenamento, non dimenticare di allungare prima e dopo ogni gara. Lo stretching dinamico funziona meglio prima dell'allenamento per riscaldare il corpo, ma attenersi allo stretching statico dopo la corsa, il che aiuta a sopprimere il sistema nervoso centrale. Questi bracci si allungano, come allungamento del braccio incrociato e allungamento del tricipite, allungano i muscoli e massimizzano i benefici dell'allenamento.

Video Tutorial: Esercizi per le Braccia: Rassodare e Dimagrire le Braccia a Casa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: