Vaccinazioni Per Viaggiare In Uganda, Africa


Vaccinazioni Per Viaggiare In Uganda, Africa

La febbre gialla è presente in Uganda Può influenzare il fegato, causare ittero, emorragia interna e portare a morte. I viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti raramente prendono la febbre gialla, ma l'Uganda richiede la prova di un vaccino contro la febbre gialla per entrare nel paese. Scopri la malattia, il vaccino, i rischi e le complicazioni.

Febbre gialla

Le zanzare femminili contaminate trasmettono la malattia. Una puntura causerà la maggior parte delle persone a sperimentare una lieve malattia che sembra influenzale con dolore notevole alla schiena, dopo un periodo di incubazione di 3-6 giorni. Questo dovrebbe scomparire per tre o quattro giorni. Il 15% dei casi procederà con una fase tossica: la pelle diventa gialla con ittero del danno epatico e si verificherà un sanguinamento gastrointestinale interno. Circa dal 3 al 7, 5 percento dei casi di febbre gialla sono fatali.

Ottieni vaccinati

Un singolo vaccino ti proteggerà per un massimo di 10 anni. L'Uganda richiede un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla che rispetti gli standard dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il Centro per il controllo delle malattie offre un sito Web che individuerà un sito approvato dall'OMS per applicare il vaccino vicino a voi. Individuare il sito, chiamare per fissare un appuntamento e farsi vaccinare almeno 10 giorni prima del viaggio.

Complicazioni e rischi

Il vaccino causerà a una persona su quattro di sviluppare una leggera febbre con dolore e infiammazione. Uno su 55.000 svilupperà una grave reazione allergica, mentre uno su 125.000 avrà una grave reazione nel sistema nervoso. Uno su 250.000 sperimenterà un guasto d'organo causato da una grave malattia e quasi la metà di questi morirà. Tuttavia, non è mai stato riportato che una dose di stimolo causi reazioni nel sistema nervoso o insufficienza d'organo. Gli over 60 sono a rischio di sviluppare reazioni serie. Segnalare eventuali condizioni insolite, tra cui febbre alta, cambiamenti nel comportamento e sintomi simili a quelli dell'influenza, entro 30 giorni.

Bambini sotto i 5

Uganda richiede anche che i bambini sotto i 5 anni di età abbiano un test di vaccinazione antipolio. Questo è un vaccino di routine negli Stati Uniti e un test può essere ottenuto presso l'ufficio del medico. Alcuni stati forniscono un database di immunizzazione in cui è possibile ottenere questo test. I medici non somministreranno un vaccino contro la febbre gialla ai bambini di età inferiore ai 9 mesi, quindi viaggiare in Uganda con un neonato potrebbe essere impossibile.

Video Tutorial: VLOG:Come viaggio in AFRICA con i BAMBINI di 1 anno/valigie,vaccini,cibo,precauzioni/Mamacarola geme.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: