Prurito Problemi Della Pelle E Del Fegato


Prurito Problemi Della Pelle E Del Fegato

Il prurito della pelle o prurito Un'ampia varietà di condizioni mediche e può essere molto angosciante. Le malattie epatiche con ostruzione biliare hanno comunemente prurito come sintomo, ma la ragione del prurito non è chiaramente compresa. Il trattamento richiede l'inversione dell'ostruzione biliare o dei farmaci per sopprimere il prurito.

Malattia epatica colestatica

Il fegato produce continuamente la bile, che è importante per la rimozione dei rifiuti attraverso il fegato e l'assorbimento dei grassi alimentari dall'intestino. La bile viene prodotta nelle cellule del fegato, viaggia attraverso una rete di dotti biliari attraverso il pancreas e svuota nell'intestino tenue. Un'ostruzione ovunque lungo questo percorso può rallentare o arrestare il flusso della bile, chiamato colestasi e portare ad un aumento dei livelli di bile nel sangue. L'ingiallimento della pelle e degli occhi, l'urina scura e le feci chiare appaiono con l'aumento dei livelli biliari, spesso accompagnato da prurito generalizzato. Ostruzione del flusso biliare nel fegato può apparire come visto con epatite, cirrosi, farmaci o colestasi della gravidanza o verificarsi di fuori del fegato a causa di calcoli biliari, tumori o infiammazioni delle pietre pancreas.

Prurito e malattia del fegato

Il prurito diffuso o diffuso della malattia epatica può comparire prima dello sviluppo di altri segni o sintomi di colestasi. Il prurito è di solito più grave sul palmo delle mani e la pianta dei piedi e peggio nel pomeriggio e la sera. Non sono presenti eruzioni cutanee o altre lesioni, tranne quando l'atto di graffiare danneggia la pelle. A meno malattia epatica è ovviamente la causa del prurito, il medico eseguire test per confermare la diagnosi, tra cui un livello di bilirubina nel sangue, test di funzionalità epatica e possibilmente un'ecografia epatica per cercare i cambiamenti dei dotti biliari.

Spiegazione per prurito colestatico

Il motivo del prurito generalizzato con malattia epatica non è ben compreso a parte l'apparente relazione con il flusso della bile ostruita. I sali biliari, sostanze chimiche strettamente correlate alla bile, si depositano nella pelle quando i livelli di bilirubina aumentano e si pensa siano la causa principale del prurito. Ricerche e spiegazioni dettagliate sono difficili quando un sintomo come il prurito si verifica con più malattie diverse, ogni persona sperimenta qualcosa di diverso e risponde a trattamenti diversi in diversi casi.

Trattamento per prurito con colestasi

La risoluzione della causa dell'ostruzione del flusso biliare è il miglior trattamento per il prurito con malattia epatica, ma quando questo non è immediatamente possibile, diversi farmaci possono aiutare ad alleviare il pruritoLa colestiramina viene utilizzata più spesso e funziona con i sali biliari nell'intestino, quindi vengono espulsi e non vengono riassorbiti nel flusso sanguigno. Rifampicina, un antibiotico, provoca un aumento del metabolismo epatico della bile e di altre sostanze chimiche e allevia il prurito in alcune persone. I farmaci che bloccano i recettori oppioidi nel corpo a volte aiutano anche, suggerendo che le endorfine del tuo corpo possono giocare un ruolo nel prurito. Si raccomanda inoltre di interrompere qualsiasi farmaco che possa ulteriormente danneggiare il fegato, come l'alcol.

Video Tutorial: 6 segnali che il tuo fegato è pieno di tossine.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: