Bassa Pressione Con Un Intenso Esercizio Fisico


Bassa Pressione Con Un Intenso Esercizio Fisico

Insieme a temperatura corporea e la frequenza cardiaca, La pressione sanguigna è uno dei principali segni vitali, il medico la valuta sempre durante un esame fisico. Sebbene molti di noi si preoccupino dell'ipertensione o dell'ipertensione, poche persone prestano attenzione alla pressione del polso, al suo significato e alle conseguenze di un basso valore per l'esercizio e la salute. Una bassa pressione del polso può segnalare un grave disturbo cardiovascolare.

Definizioni

La misurazione della pressione sanguigna comprende due numeri espressi come frazione: una pressione sistolica, che è la pressione in un'arteria misurata in millimetri di mercurio durante la contrazione del cuore e una pressione diastolica, che è la pressione sanguigna tra i battiti. Secondo PubMed Health, l'ipertensione subisce una pressione del sangue superiore a 140/90. Sebbene alcuni fattori che contribuiscono alla sua elevazione sono noti, come l'obesità, il fumo, il diabete e l'eccesso di sale nella dieta, la causa è sconosciuta nella maggior parte dei casi. La pressione del polso è semplicemente la differenza tra la pressione sistolica e la pressione diastolica; un valore basso o stretto è associato a problemi cardiaci potenzialmente pericolosi.

stenosi aortica

stenosi della valvola aortica è un restringimento della valvola tra il ventricolo sinistro e l'aorta, il sito in cui sorgono tutte le arterie sistemiche. Quando si restringe, il muscolo cardiaco deve lavorare di più per pompare il sangue attraverso il corpo. La condizione può essere congenita o, meno frequentemente, può derivare dall'accumulo di calcio nella valvola o dalla febbre reumatica. I sintomi includono dolore al petto, sensazione di svenimento durante l'esercizio, palpitazioni cardiache e debolezza. Spesso non viene rilevato in età adulta, quindi se questi sintomi si verificano durante o dopo l'esercizio, consultare un medico.

Ipovolemia

Il volume di sangue ridotto, o ipovolemia, è una causa comune di bassa pressione del polso. Mentre questo si verifica normalmente a causa della perdita di sangue, tra cui emorragia interna, può verificarsi anche dopo eccessiva sudorazione e diarrea, che a sua volta può derivare da un intenso e prolungato esercizio in condizioni di caldo. I sintomi includono ansia o agitazione, pelle fredda e appiccicosa, confusione, debolezza e pallore. Se la perdita di liquidi è molto evidente, può portare a uno shock ipovolemico, in cui le vittime perdono conoscenza. Il trattamento comprende fluidi e farmaci per via endovenosa per aumentare la pressione.

L'insufficienza cardiaca congestizia

L'insufficienza cardiaca congestizia, spesso chiamato CHF per il suo acronimo in inglese (Insufficienza cardiaca congestizia) o semplicemente l'insufficienza cardiaca si riferisce alla incapacità del cuore di pompare con forza sufficiente a mantenere il flusso circolatorio senza problemi.Può derivare da malattia coronarica, ipertensione, diabete e altre malattie croniche. I risultati più comuni nell'insufficienza cardiaca congestizia comprendono, oltre alla bassa pressione del polso, l'accumulo di liquidi nei polmoni e alle caviglie, la mancanza di respiro che si esacerba quando si è sdraiati, l'affaticamento generale e la scarsa tolleranza all'esercizio fisico. Farmaci come i diuretici per aiutare a prevenire l'accumulo di liquidi possono migliorare la capacità di esercitare in una certa misura, anche quando si ha insufficienza cardiaca congestizia.

Video Tutorial: .

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: