Ortiche, E Il Testosterone


Ortiche, E Il Testosterone

pubertà nelle donne e uomini deve, in parte, alla produzione e al rilascio di testosterone. Contrariamente alla credenza popolare, questo ormone è prodotto anche dalle donne, ma gli uomini producono molto più testosterone rispetto alle donne. L'Institute of Men's Health afferma che il testosterone negli uomini è responsabile della regolazione del comportamento sessuale, del miglioramento dell'energia, del controllo dell'umore e aiuta anche il corpo nello sviluppo muscolare. La Vitality Rejuvenation Clinic cita un rapporto della rivista "Life Extension" che indica il testosterone nelle donne aiuta a stabilizzare la libido sessuale, regolare la forza muscolare e mantenere la massa ossea. Sebbene l'efficacia dell'ortica nei livelli di testosterone sia discussa, la ricerca iniziale è promettente in relazione al mantenimento di livelli di testosterone sani.

Composti attivi

Gli scienziati hanno isolato più di 50 composti all'interno dell'ortica. Il tipo di composto e la sua concentrazione variano a seconda della parte della pianta utilizzata. Alcuni dei principi attivi dell'ortica comprendono steroli vegetali, acido oleanolico, acetilcolina, istamina, flavonol glicosidi e un totale di sei diverse isolectine. Grazie alla presenza di questi composti, l'ortica è tradizionalmente utilizzata per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna, dolori articolari, infezioni del tratto urinario, tendiniti e febbre da fieno.

Ortica e testosterone

Le sei isolectine presenti nell'ortica sono indicate come inibitori del testosterone quando si legano con globulina legante l'ormone sessuale o SHBG (per il suo acronimo in inglese), che è responsabile del mantenimento dell'equilibrio ormonale nel tuo corpo. Una volta che l'eccesso di testosterone si lega a SHBG, non è bioavailable per essere usato dal corpo, che provoca una diminuzione dei livelli di testosterone libero. Testosterone libero è disponibile testosterone per essere utilizzato dal corpo.

Secondo il database delle piante tropicali di Rain Tree Nutrition, è stato dimostrato che l'ortica riduce la conversione del testosterone in diidrotestosterone inibendo la produzione di una sostanza chimica responsabile della conversione. Sebbene il diidrotestosterone si manifesti naturalmente negli uomini quando invecchiano, questa forma di testosterone è legata alla perdita dei capelli e alla crescita del tessuto prostatico noto come iperplasia prostatica benigna. I veri effetti del diidrotestosterone sono oggetto di dibattito nella comunità scientifica; tuttavia, i ricercatori tedeschi riportano in "Der Urologe A" che l'estratto di radice di ortica può essere utile nel ridurre i sintomi dell'iperplasia prostatica benigna e la sua gravità.

Dosaggio

Il centro medico dell'Università del Maryland suggerisce di consumare tè alle ortiche tre o quattro volte al giorno. Per fare questo, far bollire 2/3 di tazza d'acqua e versare l'acqua bollente su 3-4 cucchiaini di radici essiccate o foglie di ortica. Lasciare riposare il tè per 3-5 minuti. Filtrare e consumare.

Avvertenze

Sebbene l'uso dell'ortica sia considerato sicuro, questa erba può causare disturbi allo stomaco, ritenzione idrica e ciclo mestruale. Le donne incinte e i bambini non dovrebbero consumare l'ortica. Gli effetti indesiderati più gravi, anche se rari, comprendono la disfunzione erettile e la diminuzione del numero di spermatozoi. Parlare di usare l'ortica con il proprio medico prima di iniziare una routine supplementare, soprattutto se si stanno assumendo farmaci da prescrizione.

Video Tutorial: Cuoco Alberico e i Tortelli all.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: