Analisi Delle Notizie: Rapporto Sulle Bevande Energetiche

Analisi Delle Notizie: Rapporto Sulle Bevande Energetiche

Le promesse di L'aumento di energia e una migliore concentrazione continuano a stimolare le crescenti vendite di bevande energetiche, che vengono vendute ovunque, dai negozi di alimentari di quartiere ai bar e alle palestre locali.

Sempre più spesso, però, gli operatori sanitari danno avvertimenti su questi prodotti e sui loro possibili effetti negativi, specialmente sui giovani.

Ci sono così tante possibili conseguenze sconosciute che derivano dalla caffeina e da altri integratori, alcuni dei quali non regolamentati, che ritengo che i rischi superino i benefici.

Meridan Zerner, dietista registrato, Cooper Clinic, Dallas, Texas

Denunce

Un recente studio indicava un possibile svantaggio delle bevande energetiche. In "The DAWN Report", pubblicato il 10 gennaio 2013, l'Amministrazione federale per l'abuso di sostanze e la salute mentale ha osservato una duplicazione di cinque anni del numero di visite di emergenza relative a bevande energetiche, da 10.068 in Dal 2007 al 20.783 nel 2011. La maggior parte dei casi riguardava persone di età compresa tra 18 e 39 anni.

I produttori di bevande energetiche popolari hanno respinto le conclusioni dettagliate nella relazione, preparate dalla Drug Warning Network. I professionisti della salute raccomandano cautela nell'utilizzare bevande energetiche, tuttavia, tenendo conto in particolare del potenziale pericolo della loro combinazione con altre sostanze o di consumarle in condizioni estreme.

Secondo il "rapporto DAWN", il 58% delle visite al pronto soccorso nel 2011 riguardavano solo il consumo di bevande energetiche, mentre il 42% riguardava bevande energetiche combinate con alcol, prodotti farmaceutici e stimolanti del sistema nervoso centrale o droghe illecite.

Le bevande energetiche comprendono marchi come Red Bull e Monster, che hanno un'alta percentuale di caffeina e sono commercializzati come un modo per aumentare l'energia. Queste bevande si differenziano dalle bevande sportive, come Gatorade e Powerade, che hanno carboidrati ed elettroliti come ingredienti principali e sono progettate per fornire carburante per i muscoli e per aiutare a mantenere il corpo idratato. La maggior parte delle bevande per lo sport non contengono caffeina, anche se un prodotto Powerade, Powerade Fuel +, lo fa.

I professionisti della salute non si preoccupano solo di quantità elevate di caffeina, ma anche di additivi comuni come taurina, guaranà, creatina e integratori a base di erbe. Tali additivi possono contenere caffeina o intensificare gli effetti della caffeina e la maggior parte non è regolamentata.

La scheda informativa nutrizionale e sanitaria sulle bevande energetiche pubblicata nel 2007 dalla divisione Agricoltura e risorse naturali dell'Università della California indica che la caffeina nella maggior parte delle bevande energetiche varia da 72 mg a 150 mg per i contenitori con 8 once a 12 once.In confezioni più grandi, il foglio informativo indica che possono contenere due o tre porzioni e aumentare il livello di caffeina a 294 mg per l'intero contenitore. Bevande più piccole, chiamate colpi, possono anche avere alte concentrazioni di caffeina.

La Food and Drug Administration ha riferito nel novembre 2012 che nel corso di un periodo di quattro anni aveva ricevuto segnalazioni di 13 morti citando il possibile ruolo dei colpi di energia di 5 ore. Nell'ottobre 2012, l'agenzia ha ricevuto cinque segnalazioni di morti in cui è menzionato il consumo di Monster Energy. Questi rapporti, tuttavia, non significano che esiste una relazione diretta tra bevande e morte.

I produttori di repliche

di molte di queste bevande energetiche hanno insistito sul fatto che non ci sono prove che le loro bevande siano responsabili di ferite o morti.

In un comunicato stampa datato 16 gennaio 2013, l'American Beverage Association ha dichiarato che i risultati del "rapporto DAWN" indicano che meno di due centesimi dell'1% dei circa 136 milioni di visite ai pronto soccorso presumibilmente legati all'anno alle bevande energetiche.

Monster Beverage Corp., produttore di Monster Energy, ha dichiarato in una dichiarazione che "Il rapporto DAWN" è "molto fuorviante" e non dimostra che le bevande non sono sicure.

"Qualsiasi nesso causale tra il consumo di bevande energetiche e le visite al pronto soccorso è stato sostanzialmente indebolito dall'esistenza di altri fattori che hanno maggiori probabilità di essere responsabili dei problemi medici dei pazienti, come prodotti farmaceutici, alcol o droghe. illegale ", afferma la dichiarazione.

Ha anche affermato che il rapporto non riflette quante visite al pronto soccorso siano il risultato di un consumo eccessivo di caffè e di come si confronta con il consumo di bevande energetiche.

L'American Beverage Association, che rappresenta i produttori di bevande analcoliche, ha affermato che non c'è modo di conoscere tutte le fonti di caffeina ingerite dai pazienti del pronto soccorso.

L'associazione ha anche criticato il rapporto per confrontare la quantità di caffeina contenuta nelle bevande energetiche con quella di una tazza di caffè da 5 once. Il rapporto rileva che 5 once di caffè contengono normalmente circa 100 mg di caffeina, mentre la quantità di caffeina nelle bevande energetiche può variare da 80 mg a 500 mg.

"Tipiche tazze di caffè contengono almeno 8 once", afferma la dichiarazione dell'associazione. "Inoltre, la maggior parte delle bevande energetiche principali contiene circa metà della caffeina in una tazza di caffè di dimensioni simili. da un bar. "

Gli occhi degli operatori sanitari

Le bevande sportive non sono bevande energetiche

Come specialista della nutrizione, Meridan Zerner invita i consumatori a scoprire cosa stanno consumando. "Penso che sia importante fare una chiara distinzione tra bevande sportive e bevande energetiche ", ha detto.

Zerner, un dietista registrato alla Cooper Clinic di Dallas, non è d'accordo con il termine "energia" per descrivere bevande in bottiglia o in scatola che dovrebbero aumentare la tua energia attraverso la caffeina.

Tutta l'energia, ha detto, viene dai carboidrati. La caffeina non solo non fornisce energia reale, ma può anche influenzare negativamente il sonno diminuendo l'energia.

Gli ingredienti principali nelle bevande sportive, come Gatorade, sono basse concentrazioni di carboidrati ed elettroliti. I carboidrati sono sostanze come glucosio, polimeri del glucosio, saccarosio e fruttosio. Gli elettroliti comprendono sodio, potassio e magnesio.

I carboidrati nutrono i muscoli, mentre gli elettroliti sostituiscono i minerali persi con il sudore.

L'ingrediente principale nella maggior parte delle bevande energetiche, tuttavia, è la caffeina, che colpisce il sistema nervoso centrale, dicendo al tuo cervello di mantenere il corpo ad un ritmo elevato.

Video Tutorial: COSA SUCCEDE SE UNISCI TUTTI GLI ENERGY DRINK?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento