Nutrizione: Colori Di Frutta E Verdura


Nutrizione: Colori Di Frutta E Verdura

Frutta e verdura offrono benefici oltre i loro nutrienti: sono anche pieni di sostanze naturali prodotte da piante chiamate fitonutrienti. Questi fitonutrienti proteggono la tua salute lavorando come antiossidanti. Alcuni di loro possono anche aiutare a prevenire malattie come il cancro. Il colore di frutta e verdura fa la differenza perché i pigmenti che producono i colori sono anche fitonutrienti.

Antiossidanti rossi

I frutti rossi e le verdure ottengono il loro colore da licopene e antociani. Il licopene è associato con il potenziale per ridurre il rischio di cancro alla prostata, ma le prove scientifiche fino ad oggi non sono sufficienti a supportare questi benefici, secondo il NYU Langone Medical Center. Tuttavia, è un potente antiossidante che può ridurre il rischio di ipertensione correlata alla gravidanza e al trattamento delle gengiviti. I pomodori sono la migliore fonte di licopene. Fragole e lamponi rossi prendono il loro colore da antociani antiossidanti, un gruppo di pigmenti che crea anche colori blu e viola.

Carotenoidi arancioni e gialli

Le tonalità dell'arancio e del giallo sono il risultato dei carotenoidi. Tre dei carotenoidi: alfa-carotene, beta-carotene e beta-criptoxantina, fornire un beneficio diverso da altri fitonutrienti: il corpo converte in vitamina A. Altri due carotenoidi, luteina e zeaxantina, antiossidanti funzionano solo come l'occhio, che assorbono la luce blu prima che danneggi la retina. Alcune delle principali fonti di carotenoidi includono carote, patate dolci e zucca. Anche le verdure di colore verde scuro, come spinaci, broccoli e piselli, sono buone fonti. Semplicemente non puoi vedere il colore arancione e giallo perché sono nascosti dai pigmenti verde scuro, secondo il Linus Pauling Institute.

Il blu e il viola salutari

I pigmenti vegetali chiamati antociani danno toni blu, viola e rossi. Gli antociani appartengono a una più ampia famiglia di sostanze fitochimiche chiamate flavonoidi. Come tutti i flavonoidi, gli antociani sono antiossidanti. Possono anche aiutare a prevenire il cancro inibendo la crescita delle cellule tumorali o stimolando il rilascio di sostanze che uccidono il cancro. I ricercatori della School of Public Health di Harvard ha riferito che consumano due a cinque porzioni alla settimana di frutti ricchi di antociani in grado di ridurre il rischio di diabete di tipo 2, in base al numero di aprile del 2012, "The American Journal di Nutrizione Clinica ". Mirtilli rossi, more, uva e succhi o vini a base di frutta blu e viola contengono antociani.

Il bianco è anche un pigmento

Un gruppo di pigmenti chiamato antoxantine è responsabile delle sfumature tra il bianco e il giallo. Questi fitochimici appartengono alla famiglia dei flavonoidi antiossidanti. Alcuni alimenti che contengono antoxantina hanno altri potenti fitochimici che non sono pigmenti ma forniscono benefici, come allicina nell'aglio e cipolla che aiuta a ridurre il colesterolo. Il colore della pianta più abbondante deriva dalla clorofilla verde. Mentre ha proprietà antiossidanti e può aiutare a prevenire il cancro del colon, sono necessarie ulteriori ricerche per verificarne il potenziale, secondo il sito Go Ask Alice della Columbia Health!.

Video Tutorial: Herbalife - Di che colore è la tua dieta?.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: