Passione Per Il Cibo Sano O L'Ossessione Pericolosa?

Passione Per Il Cibo Sano O L'Ossessione Pericolosa?

"pensavo di essere in buona salute", ha detto Sandra H., una ragazza di 23 anni che ha recentemente completato il trattamento per la sua ossessione per la perfezione nella dieta. Quello che era iniziato come una ricerca che lei sentiva appassionata gradualmente la consumava ogni ora in cui era sveglia. A causa della sua prima fase di recupero, ha richiesto l'anonimato.

"Ho iniziato ad eliminare la carne", ha continuato, "Dopo lo zucchero, dopo tutti i cibi trasformati, ho finito per mangiare solo frutta e verdura crude e alcuni chicchi germinati, quindi un giorno quando ero al lavoro, sono svenuto."

Il medico di Sandra le diagnosticò un'anemia con grave carenza di ferro e la indirizzò a uno psicologo specializzato in disturbi alimentari.

"Sono rimasto sorpreso", ha detto Sandra, "ma una volta che il mio terapeuta ha iniziato a farmi domande... quanto spesso pensi al cibo e se ho dato priorità a mangiare sano per la felicità, è diventato abbastanza ovvio." Il mio stile di vita non era normale o remotamente sano, mi stavo davvero facendo male "

Alcuni professionisti usano il termine ortoressia nervosa per descrivere le condizioni di Sandra, che letteralmente significa" fissazione su un'alimentazione adeguata ". Il Dr. Steven Bratman ha coniato la frase nel 1996. L'ortoressia si riferisce a un'insana ossessione per il cibo sano, ed è una condizione seria. L'ossessione può causare gravi conseguenze nella salute fisica.

Ho iniziato a eliminare la carne, poi lo zucchero, poi tutti gli alimenti trasformati, ho finito per mangiare solo frutta e verdura crude e alcuni chicchi germinati. Poi, un giorno ero al lavoro, sono svenuto.

Sandra H., riprendendo da un disturbo alimentare

Cosa c'è in un nome?

Il "Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali" non considera l'ortoressia un disturbo mentale ufficiale e le opinioni all'interno dell'industria psichiatrica e dietetica hanno opinioni contrastanti sull'opportunità o meno di includerlo.

dietista registrato Maria Barbour descrive ortoressia come un "disturbo alimentare come l'anoressia nervosa, ma invece di diventare ossessionato con l'essere sottile (quelli con la condizione) sono ossessionati con mangiare cibi che li fanno sentire puro, sano e naturale. "

Potresti, ad esempio, limitare la tua dieta ai cibi biologici. E se un cibo inorganico tocca il tuo piatto, potresti sperimentare il panico o partecipare alla pulizia del succo, che comporta il digiuno e l'uso di lassativi a base di erbe per "disintossicare" il tuo corpo. Sebbene i dettagli possano variare, è l'estrema natura delle tue convinzioni, pensieri e comportamenti che rappresentano un pericolo.

"Personalmente, io non sono molto di etichette diagnosticabili", ha detto psicoterapeuta e ex atleta di livello mondiale Diane Israele, la cui ossessione proprio con la salute una volta ha rubato la sua emotivo e benessere fisico. Tuttavia, lei crede che l'ortoressia sia una malattia legittima. Quindi renderlo diagnosticabile può aiutare a garantire un trattamento tempestivo ed efficace ed evitare gravi complicazioni.

Elizabeth Shaw-Draves, uno psicologo clinico limitata, utilizzare altra terminologia.

"Io faccio vedere i clienti che sono ossessionati con una sana alimentazione, ma io tendo a lavorare con loro attraverso la comprensione della loro ossessione per il cibo sano come una manifestazione di sintomi di ansia e disturbo ossessivo compulsivo che si concentrano sul cibo "ha detto.", un termine a volte usa per descrivere ossessioni incentrate sugli alimenti che sono subclinico, non abbastanza grave da essere diagnosticabile, è disordinato mangiare. "

Indipendentemente da ciò che si chiama, la maggior parte dei professionisti del settore concordano sul fatto che i principali sintomi della malattia, come la limitazione severa dieta, l'ossessione di mangiare "perfettamente" e la perdita di peso non necessario Vale la pena affrontare. Nei casi più gravi, questi sintomi minacciano la vita.

rischioso

Da un punto di vista nutrizionale una fissazione con una sana alimentazione può portare ad una carenza di vitamine, minerali, proteine, carboidrati e grassi necessari per il funzionamento quotidiano.

In casi estremi, Barbour ha detto, "c'è un rischio di malnutrizione e infine la morte. I ortoréxicos possono eliminare molti alimenti che essi si convincono che sono cattivi si sono limitati (a) che cosa possono mangiare ".

Gli eccessi dietetici influenzano anche le tue emozioni. Come il vostro attaccamento si approfondisce, si sente l'ansia intensa se il rito di mangiare è alterata o ritardata in qualche modo e l'esperienza di colpa mangiando "imperfettamente", oppure si può trovare se stessi mancano eventi sociali o le funzioni di posti di lavoro, tra cui cibo al di fuori la tua zona di comfort Nel corso del tempo, questi sintomi possono portare a depressione, problemi di sonno e ostacolare le relazioni.

I tre marcatori tuo interesse per il cibo sano sono diventati un'ossessione sono estremamente rigido nelle vostre abitudini alimentari, i cibi ammessi e la quantità di cibo che si mangia.

"riluttanza a saltare i pasti accuratamente pianificati e orari dei pasti e lo stress evidente e irritabilità quando si presentò con un pranzo improvvisato, cioè, mangiare fuori, prendendo takeaway, sono le manifestazioni del comportamento di questi problemi ", ha spiegato Shaw Draves.

La quantità di tempo che passate pensare al cibo è un altro fattore, compreso il tempo speso per i pasti di pianificazione, calcolando l'apporto calorico e reprimiéndote stessi da mangiare cibi che hanno eliminato dalla vostra dieta.

I tuoi sogni e le tue prime riflessioni al risveglio possono includere anche il cibo.

Indagare le radici

Capire da dove viene l'ossessione del cibo sano può aiutarti a prevenire e ridurre il suo impatto.

Sebbene la salute sia un fattore motivazionale comune secondo Karin Kratina, un dietologo registrato affiliato all'Associazione nazionale dei disturbi alimentari, la paura di una dieta povera, una compulsione per il controllo completo, il desiderio di essere magri, i fattori spirituale e l'uso del cibo per stabilire un'identità possono contribuire. Altri fattori di rischio includono avere persone care che fanno diete, avere un'immagine bassa del corpo o bassa autostima, partecipare ad attività focalizzate sul corpo come ginnastica, body building fisico, gare di bellezza; e possibilmente genetica.

Se hai questi fattori di rischio, puoi prendere dei provvedimenti per evitare che un'ossessione davvero importante ti assuma. Barbour suggerisce di lasciare "spazio di manovra" nella tua dieta.

"Quando ci priviamo completamente delle cose che amiamo, ci mettiamo in uno stato di squilibrio", ha spiegato. Non sto dicendo di andare a mangiare un vassoio pieno di biscotti al cioccolato. Ciò che tutti vogliono ottenere è l'equilibrio. Un modo per arrivarci è darti il ​​permesso di volta in volta, in modo moderato. Alcune persone mettono la percentuale a 80/20 o 90/10. È davvero ciò che ti fa sentire a tuo agio.

In altre parole, fare scelte sane per la maggior parte del tempo e occasionalmente concedersi piccole quantità di caramelle, cibi fritti o altri alimenti a basso contenuto nutritivo che si desidera può essere la via ottimale per il benessere.

"Sapevo che ero in recupero quando potevo mangiare un Snicker e godermelo", ha detto Sandra. "Praticamente ho chiamato il mio terapeuta un minuto dopo." Ora si concede due mini Snickers quasi ogni giorno.

Shaw-Draves suggerisce di fare uno sforzo consapevole per riconoscere le fissazioni e le emozioni che sperimentate in relazione al cibo, come l'ansia, e quindi impegnarsi in piccoli, continui cambiamenti.

Ogni cambiamento deve "sfidare la rigidità del cibo che è marchiato con schemi alimentari poco adeguati", ha spiegato. "Scrivere dei sentimenti associati all'assunzione di cibo e provare a modificare i pattern è utile perché promuove Riflessione e può essere riletto in un secondo momento Queste semplici cose, quando hai finito con i passi che possono essere presi lentamente, iniziano a cambiare la percezione e il rapporto con il cibo.

Chiedere aiuto

Semplici modi per sciogliere

La dieta, che può innescare o evolversi in una fissazione con diete, raramente porta a un successo a lungo termine e spesso causa effetti collaterali dannosi, inclusi stati d'animo depressivi, un metabolismo lento, aumento di peso e carenze nutrizionali.Per evitare questi rischi, prendere in considerazione l'implementazione di queste idee.

Mangia quando hai fame, fermati quando sei soddisfatto. La maggior parte delle persone che hanno un'ossessione per un'alimentazione sana basano le loro porzioni sulle quantità che pensano di dover "mangiare". Invece, la National Eating Disorders Association raccomanda di ascoltare il tuo corpo. Una volta che ti senti pieno, non "ripieno" ma soddisfatto, finisci il tuo pasto. E non stressarti mangiando troppo o troppo poco. Il tuo apporto non ha bisogno di essere preciso.

Impara a cucinare Preparare il tuo cibo può infondere un senso di rispetto e apprezzamento per il cibo e la sua preparazione. Inoltre, impedisce di analizzare le calorie, i carboidrati e i grammi di grasso elencati negli alimenti preparati.

Scegli le attività fisiche che ti piacciono Le ossessioni con l'esercizio fisico spesso coesistono con le ossessioni per il cibo sano. Diane Israel, psicoterapeuta ed ex atleta di livello mondiale ha sperimentato la propria ossessione in modo sano. Per proteggersi dalle influenze negative, trova utile "allontanarsi dagli affollati club della salute, dalle gare e dalla scena di triathlon, non aperta, libera o innocente". Invece, vai a fare una passeggiata con un amico, vai a ballare o goditi una passeggiata lungo la spiaggia o il parco.

Soddisfa le tue papille gustative Se vuoi la pasta, mangia la pasta. Vuoi pesce?, mangia pesce. Puoi ancora scegliere varianti nutrienti come gli spaghetti di grano integrale invece di spaghetti bianchi e salmone al forno al posto dei bastoncini di pesce. Scegliere il cibo in base ai propri desideri anziché alle regole può aiutare a prevenire le voglie, aumentare la soddisfazione e allentare le tese redini dell'ossessione.

Inserire la zona grigia È necessario non scambiare cibi sani con cibo spazzatura per superare una fissazione per un'alimentazione sana. Se il pane era precedentemente nella tua lista di cibi proibiti, incorporare le varietà di cereali integrali nella tua dieta. Se in precedenza hai evitato tutto il grasso, scegli principalmente fonti insaturi e salutari come noci, semi, avocado e olio d'oliva. "La chiave per me non è tanto il cibo sano, ma il rapporto della persona con esso "ha detto Israele.

Video Tutorial: Ortoressia: quando il mangiare sano diventa un.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento