Semi Di Zucca E Cancro Alla Prostata


Semi Di Zucca E Cancro Alla Prostata

Da Nel 2011, solo tre articoli di ricerca, secondo il National Institutes of Health, si sono concentrati sugli effetti che i semi di zucca dietetici hanno sulla salute della prostata. Tuttavia, nessuno degli articoli si concentra sul ruolo dei semi di zucca nel cancro alla prostata. Questi si concentrano sugli effetti del seme di zucca sull'iperplasia prostatica benigna (IPB). L'IPB, un disturbo che la maggior parte degli uomini soffrirà a causa di una vita sufficientemente lunga, si verifica quando la prostata inizia ad aumentare di dimensioni. Mentre BPH è la crescita della prostata, non è la stessa del cancro alla prostata. Non usare semi di zucca per curare il cancro alla prostata e consultare sempre il medico.

Diminuzione dell'iperplasia

Come menzionato in due articoli separati pubblicati nelle edizioni 2006 di "Urologia Internationalis" e "Journal of Medicinal Food", la dott.ssa Yuh-Shyan Tsai e M. Gossell-Williams osservarono rispettivamente che la somministrazione di olio di semi di zucca ai ratti che sono stati indotti chimicamente o ormonalmente a subire un aumento di iperplasia o crescita eccessiva della prostata, ha ridotto significativamente la dimensione della prostata osservata in questi animali.

Trattamento clinico di BPH

Secondo l'edizione 2009 di "Nutrition Research and Practice", il dott. Heeok Hong ha osservato che una somministrazione clinica di 12 mesi di olio di semi di zucca a pazienti maschi ha ridotto il I sintomi della prostata internazionale, che è un'indicazione generale dei sintomi della malattia della prostata. Se il punteggio è diminuito, i sintomi migliorano. Anche se il volume della prostata non è diminuito in modo significativo, l'olio di semi di zucca ha migliorato la qualità della vita e aumentato il flusso urinario nei pazienti.

Meccanismi di azione

Secondo le edizioni 2006 di "Urologia Internationalis" e del "Journal of Medicinal Food", il dott. Yuh-Shyan Tsai e M. Gossell-Williams indicano che l'olio di semi di zucca funziona in parte per regolare l'IPB, inibendo l'enzima prostatico reduttasi 5-alfa. Questa proteina, nella prostata, converte il testosterone in diidrotestosterone o DHT. Mentre questo è un processo normale e necessario per la riproduzione e lo sviluppo del maschio, un DHT eccessivo può agire come un potente induttore della crescita delle cellule prostatiche. Troppo DHT può portare a BPH.

Cancro alla prostata

Sebbene l'IPB sia una malattia diversa dal cancro alla prostata, alcuni degli stessi processi regolano entrambi i disturbi. Ad esempio, secondo l'edizione 2007 di "Prostata", il dott. Teri Wadsworth mostra che un eccesso di DHT può anche svolgere un ruolo importante nella crescita e nella progressione del cancro alla prostata.Gli esperimenti necessari devono ancora essere fatti, ma questi dati indicano che l'olio di semi di zucca può avere un effetto limitato sul cancro alla prostata.

Video Tutorial: Perché Dovresti Aggiungere i Semi di Zucca alla Tua Dieta.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: